Volvo Trucks ha consegnato a Danfoss tre dei primi camion elettrici per trasporti pesanti di linea. Gli e-truck opereranno su percorsi fissi tra i siti Danfoss in Danimarca e uno dei camion funzionerà 24 ore al giorno, cinque giorni alla settimana, senza significativi tempi di fermo per la ricarica.

La consegna dei tre camion elettrici fa parte di una partnership più ampia tra Volvo Trucks e Danfoss, basata su operazioni all’avanguardia di trasporto elettrico sostenibile. Nove camion Volvo completamente elettrici entreranno in funzione prima del 2024.

Il primo sempre attivo

Con questa trasformazione, Danfoss sarà la prima azienda in Danimarca ad avere un camion in funzione 24 ore su 24. Una volta completamente implementati, gli e-truck ridurranno le emissioni Scope 1 e 2 di Danfoss in Danimarca del 10-15% con l’ulteriore vantaggio di un inquinamento acustico e atmosferico prossimo allo zero.

Volvo FH Electric, il test in Germania

Volvo FH Electric, il test in Germania

Per chiarezza, le emissioni Scope 1 sono quelle direttamente generate dall'azienda, la cui fonte è di proprietà o controllata dall'azienda, le Scope 2 sono le emissioni indirette generate dall'energia acquistata e consumata dall’azienda. 

La sfida di Danfoss

Torben Christensen, Chief Sustainability Officer e Head of Global Services, Danfoss, afferma:

“Il passaggio ai veicoli elettrici fa parte dell'impegno di Danfoss di diventare carbon neutral in termini di emissioni di scope 1 e 2 entro il 2030 […]. Vogliamo dimostrare ai nostri clienti e ad altre aziende in tutto il mondo che è impegnativo, ma non impossibile passare ai veicoli da trasporto elettrici ed è essenziale se si vuole decarbonizzare la propria attività”.

Danfoss ha aderito all’iniziativa EV100 del Climate Group nel 2019 e si impegna a convertire l’intera flotta aziendale ai veicoli elettrici entro il 2030. La transizione dai veicoli diesel a quelli completamente elettrici è un passo importante per diventare carbon neutral nelle emissioni Scope 1 e 2 entro il 2030.

I camion elettrici di Volvo Trucks

Secondo l’Agenzia internazionale per l’energia, nel 2020 i camion hanno prodotto 1.776 milioni di tonnellate di CO2. Volvo Trucks ha fissato l’obiettivo globale che nel 2030 il 50% di tutti i nuovi camion venduti saranno elettrici a batteria o a celle a combustibile. La transizione all’elettrico è guidata dall’Europa, dove Volvo Trucks ambisce che circa il 70% di tutti i nuovi camion venduti in Europa nel 2030 siano elettrici.

Le batterie dei nuovi Volvo elettrici FM, FH ed FMX

Le batterie dei nuovi Volvo elettrici FM, FH ed FMX

I nuovi camion elettrici 24 ore su 24 opereranno su un percorso tra i siti Danfoss in Danimarca. Verranno utilizzati super caricabatterie personalizzati per caricare rapidamente la batteria del camion durante le operazioni di scarico e carico a ogni fermata, in genere circa 15 minuti. La ricarica dei camion avviene tramite l'infrastruttura di ricarica della società danese God Energi.

In servizio continuo h24

L'avanzata tecnologia di ricarica e la relativa brevità del percorso consentono al camion elettrico di essere continuamente in servizio per 24 ore al giorno, fino a cinque giorni alla settimana, con una ricarica notturna più lunga necessaria solo durante i fine settimana  Da quando Danfoss ha firmato accordi di acquisto di energia per i suoi siti in Danimarca, una parte sostanziale dell'energia sarà sostenibile.

Joakim Nilsson, Business Development Manager – Zero Emission, Volvo, afferma:

“Questa è una vera testimonianza del fatto che la collaborazione tra i settori è necessaria ma apre anche a fantastiche opportunità. Danfoss è un fornitore di componenti critici per i camion elettrici ed è fantastico vedere che stanno portando avanti le parole e trasformando la loro intera flotta in veicoli elettrici”.

Corrente alternata fino a 43 kW

La partnership tra Volvo Trucks e Danfoss è il culmine di una più ampia collaborazione strategica tra Volvo Trucks e Danfoss. Danfoss Editron infatti fornisce il caricatore di bordo e l'alimentatore elettrico (OCEPS) a tutti i camion elettrici Volvo che consente la ricarica AC rapida durante la notte ed è un fattore chiave per l'elettrificazione di camion e autobus su strada, nonché veicoli fuoristrada.

Volvo FH Electric, il test in Germania

Volvo FH Electric, il test in Germania

La doppia funzionalità dell’OCEPS fornisce 43 kW di potenza per caricare un camion durante la notte (8-9 ore) utilizzando prese di corrente AC facilmente disponibili. Sebbene la ricarica DC sia più rapida e solitamente l’opzione preferita, la possibilità di ricaricare rapidamente con alimentazione AC è fondamentale per fornire flessibilità ai veicoli elettrici pesanti e per eliminare l’ansia da autonomia per i veicoli che effettuano consegne su percorsi variabili o per i veicoli nei cantieri dove non è possibile accedere alla ricarica DC.

Gallery: Volvo FH Electric, il primo test in Germania