Ford esplora la strada del full-hybrid nei veicoli commerciali. Scopriamo quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) di questa tecnologia

Se vi dovessero chiedere quanti sono i furgoni ibridi in commercio attualmente la risposta sarebbe facile. Ironicamente potremmo dire più di zero e meno di due, visto che per il momento il Ford Transit Custom Plug-in Hybrid (Phev per gli amici), è l'unico esponente di questa categoria.

Lla scelta di Ford è strategicamente precisa: fino a quando un elettrico non potrà assicurare prestazioni accettabili (secondo i parametri degli ingegneri dell'Ovale Blu), meglio battere altre strade. E così nasce il progetto del Custom PHEV: un extended range, mosso da un motore eletrico e da uno termico che funge da generatore e alimentato anche da una piccola batteria che assicura una "quarantina" di km in solo elettrico.

Pregi e difetti

Sicuramente il fatto che si viaggi sempre e solo in elettrico (come e perché scopritelo qui) è un vantaggio quando si lavora in città. Sia per la relativa silenziosità (dato anche dl fatto che il motore termico è un benzina) sia perché la marcia in elettrico è sicuramente meno stressante e più liscia rispetto al classico turbodiesel. Tuttavia l'autonomia in full electric (senza nessun ausili del motore a benzina) è un po' scarsa ( 35/40 km reali) e quindi va gestita.

Gallery: Ford Transit Custom Plug-in Hybrid Test Drive

I consumi potrebbero giocare a vantaggio del sistema studiato da Ford, ma anche in questo caso c'è bisogno di un po' di intervento dell'autista, nel senso che se si lascia fare al sistema in automatico, si vedrà consumata dapprima tutta la carica elettrica e poi iniziare lo sfruttamento del motore termico come generatore. Quello che ne consegue a una media di consumo fra lo zero dei primi 30/40 km e il circa 6/7 l/100 km di benzina per i successivi.

Quanto Costa

Si parte dai 42.650 euro della versione Entry, ovviamente IVA e tasse escluse, per arrivare. ai 46.150 euro dell’allestimento Titanium, parliamo sempre di carrozzerie furgone. I prezzi salgono un po’ per le versioni Combi e per il Tourneo fino ad arrivare 51.300 del top di gamma del trasporto persone.