L'ultima monovolume, sicuramente più di un van dal comfort quasi esagerato, ma non senza qualche pecca. Scopriamone pregi e difetti

Oggi i veicoli desinati al trasporto persone, anche in ambito professionale, vengono chiamati, people mover oppure multispazio, più raramente minivan. Forse perché sono sempre più rari quei mezzi che riescono a unire il comfort, alla praticità cone la giusta dose di sportività e piacere di guida, insomma quelli che una volta venivano chiamati monovolume.

Un termine che nel nostro caso dobbiamo declinare al femminile perché stiamo parlando di Mercedes Classe V, l'ultima esponente di una specie che è diventata sempre più rara. E se avrete la pazienza e la voglia di guardarvi tutti il video scoprirete anche perché.

Pregi e difetti

tralasciando lo stile sempre elegante e le piccole migliorie al design che sono uscite dall'ultimo restyling, sicuramente il pregio maggiore che si riscontra in questa Classe V è il comfort. Non parliamo solo della comodità oggettiva dei sedili o delle dotazioni, ma del piacere di guida, della capacità di rendere semplice e leggero anche un viaggio lungo e magari stancante. Oppure della maneggevolezza che si apprezza in città anche se si portano dietro più di 5 metri di auto.

Mercedes-Benz Classe V 2019

Per tutto questo c'è anche però un piccolo prezzo da pagare perché la Classe V è certamente una bella signora, ma come tale qualche piccola ruga (magari d'espressione) ce l'ha anche lei. Prime fra tutte l'assenza di dotazione low-tech, come le prese USB anche per i passeggeri, oppure un infotainment che solo da pochissimo si è arricchito del sistema MBUX, ma che risulta sempre un po' macchinoso nella gestione, così come lievemente anacronistici (e scomodi) sono i comandi del Tempomat (cruise control) sistemati a leva dietro al volante.

Quanto costa

L’entry level della configurazione provata, vale a dire: 300d con trazione integrale 4matic, parte da un listino di 47.244 euro IVA esclusa. Le combinazioni sono veramente tante non per le motorizzazioni che sono tre e tutte e tre declinabili con la trazione integralequanto per allestimenti e optional.

Mercedes-Benz Classe V 2019

Per i noleggiatori è prevista una versione Business che offre di serie navigatore, cambio automatico 9G-Tronic e sistema di assistenza al parcheggio che parte da 36.610,00 euro per l’allestimento Rise Compactmotorizzazione 220d da 163 CV e trazione posteriore. 

Gallery: Mercedes-Benz Classe V 2019 Test Drive