Un nuovo motore e qualche intervento di stile e in cabina bastano ad aggiornare e far tornare sulla breccia il best seller, fra i commerciali, della casa francese

Andare a mettere mano su qualcosa che ha già un buon successo di vendite, sopratutto nel settore di commerciali non è cosa semplice Renault, per restilizzare Trafic, ha scelto, dunque, di non stravolgere troppo il suo van di punta, ma di intervenire li dove c’era effettivamente bisogno 

Com'è fuori

Esteticamente oltre alla nuova tinta carrozzeria Urban Grey, fanno la loro comparsa i fari a led, così come le luci diurne che seguono quello che ormai è diventato un elemento di riconoscimento: la C-Shape, e una griglia più imponente, con il logo della losanga al centro e che riprende il feeling di tutti i commerciali Renault.

Renault Trafic Restyling 2019

Com'è dentro

Dentro l’ambiente non è certo stravolto, ma compaiono i nuovi materiali per i sedilil, la plancia modernizzata che introduce anche il tema Carbon Grey e una nuova forma per la leva del cambio. In cabina viene mantenuto il concetto di ufficio mobile con oltre 90 litri di spazio di stivaggio e si può scegliere il Media Nav Evolution che offre schermo touch e compatibilità Android auto e Apple CarPlay.

Renault Trafic Restyling 2019

Anche la zona di carico non subisce particolari modifiche e conserva dunque le sue forme regolari e ben sfruttabili con volumi che vanno da 3,2 fino agli 8,6 metri cubi e con una lunghezza massima che arriva fino a 4,15 metri. Il restyling ha, però, introdotto una nuova illuminazione a led all’interno del vano e la possibilità di dotarlo di un rivestimento in polipropilene.

Renault Trafic Restyling 2019

Piacere di guida

Renault cambia il cuore del Trafic introducendo su tutte le versioni, tranne quella d’ingresso, un nuovo motore 2.0 e come ulteriore novità arriva in gamma il cambio automatico doppia frizione. La crescita di cilindrata ha portato una diversa dinamica di guida, una magiore  elasticità data proprio la miglior coppia ai bassi regimi.

Renault Trafic Restyling 2019

La nuova accoppiata con il cambio automatico a doppia frizione semplifica senza dubbio la fase di manovra e il lavoro in percorsi urbani, anche se la corsa della leva un po’ lunga non è molto intuitiva nei cambi veloci fra retro e marcia avanti. Qualche titubanza si avverte anche in fase di ripartenza, specie nelle marce più basse, ma nel complesso le sensazioni alla guida sono piacevoli.

Renault Trafic Restyling 2019

Comfort

Fra traffico cittadino tortuose strade del lungomare portoghese il Trafic se l’è cavata più che bene considerando la prova effettuata con quasi mezza tonnellata di carico. Anche se non è fra i più precisi sul mercato lo sterzo offre una buona sicurezza a dispetto di una forma del volante di vecchia generazione. 

Renault Trafic Restyling 2019

Oltre al Wide Wiew Mirror dietro al parasole del passeggero oggi introduce un sistema di assistenza al parcheggio anteriore e posteriore con retrocamera e per chi dovesse trainare piccoli rimorchio un’assistente alla sua stabilità. 

Renault Trafic

Quanto costa

Il listino ufficiale ancora non è stato diffuso ma vi posso anticipare che il prezzo ti partenza sarà fra i 23 e 24mila euro (IVA esclusa) per la versione da 95 CV con cambio manuale.

Gallery: Renault Trafic Restyling 2019