Guidare un van come se fosse un'auto. La nuova furgonetta del Double Chevron ci riporta alle origine del segmento

Quello delle furgonette o small van che dir si voglia è sempre stato uno dei più particolari nell'ambito dei veicoli commerciali. Per qualche anno si è perso un po' il senso di avere trasformato in van un'automobile, privilegiando sopratutto l'aspetto"furgonistico".

Con nuovo Berlingo Van il Double Chevron rimette la chiesa al centro del villaggio e riporta il piacere di guida su un van. In questo test ho voluto guidare tanto e in tutte le condizioni, sopratutto in città, e il risultato è che la differenza fra un veicolo commerciale e un multispazio è colmata, almeno per quanto riguarda Citroen. 

Citroen Berlingo Van Test

Pregi e difetti

A costo di sembrare ripetitivi, e nel video traspare, la cosa che più mi è piaciuta è senza dubbio la facilità di guida e in generale il comfort. L'attenzione per chi sta alla guida anche per molte ore si nota da un serie di aggiornamenti che vanno dalle sospensioni, all'ergonomia della plancia, alla disponibilità dei molti vani di stivaggio.

Citroen Berlingo Van Test

Attenzione a non farsi prendere troppo dall'entusiasmo, però il tutto va rapportato al fatto che ci troviamo alla guida di un van, e come tale presenta ovviamente i suoi limiti in fatto di rumorosità e di dimensioni. Il motore di contro è un buonissimo compromesso fra consumi e prestazioni e anche se ci siamo "piegati" a un manuale a 5 marce, non siamo rimasti affatto delusi.

Citroen Berlingo Van Test

Rimanendo in tema fra i difetti c'è proprio l'assenza di scelta di un automatico anche per potenza inferiori ai 130 CV cosa che invece in città tornerebbe molto utile. da segnalare anche la porta laterale scorrevole di "luce" non proprio ampia cone la bombatura della paratia che limita ancora di più l'accesso.

Quanto costa

Il Berlingo parte da un listino di circa 15mila euro Iva esclusa. La versione provata in configurazione Driver arriva fino a 18mila e 600 euro il top di gamma con motore da 130 CV cambio automatico costa intorno ai 22mila euro. Sempre Iva esclusa. Prendete poi in considerazione le due declinazioni offerte da Citroen la Worker per usi più duri che offre anche il grip control per lo sterrato e Driver per uso cittadino con maggiori optional di comfort in cabina.

Gallery: Citroen Berlingo Van Test