Testata la vesione di mezzo del 4 cilindri che equipaggia il Van stellato. Pochi fronzoli e concretezza ai massimi livelli

Affidabilità, resistenza e comfort. Queste sono le principali novità tecniche ed estetiche del nuovo Vito. Un van che, da sempre, si è caratterizzato per le sue doti di guidabilità e versatilità e che, anche con la nuova serie, non smentisce queste sue prerogative. L’avvento della normativa Euro5 è stata anche l’occasione per modificare la gamma di motori di cui, questo 113 CDI con carrozzeria Long, testato da Omnifurgone.it, rappresenta il compromesso migliore per la distribuzione cittadina e suburbana.

Gallery: MB Vito 313 CDI Long Euro5