Un salto in avanti in qualità e  funzionalità non indifferente quello effettuato da MAN sul nuovo TGE, non a caso soprannominato Next Level. E proprio a un livello nettamente più alto la Casa Tedesca porta il suo “Camion fra i Furgoni” con la generazione 2025 nata nell’ambito del Gruppo Volkswagen ma poi ottimizzata per la clientela MAN esigente quando si tratta di sicurezza e redditività, ma anche di semplicità d’utilizzo. Sul nuovo TGE sono disponibili 11 nuovi sistemi di assistenza per un totale di 27.

Debutta il display touch del MAN Media Van per l'utilizzo dell'infotainment e per controllare le funzioni del veicolo. Fra le altre novità ll MAN SmartLink, il quadro strumenti digitale, l’avviamento senza chiave inserita, il volante multifunzione, freno di stazionamento elettronico. E un miglioramento della sicurezza informatica. La produzione delle prime varianti del modello inizierà nel giugno 2024, a cui ne seguiranno altre nel corso dell’anno.

Più sicurezza anche per i dati

Il furgone di MAN Truck & Bus beneficia dunque di un'architettura della rete di bordo completamente nuova che, da un lato, soddisfa i più elevati requisiti di sicurezza informatica e, dall’altro, aumenta notevolmente la sicurezza attiva e passiva degli autisti e degli altri utenti della strada. Il MAN TGE è quindi meglio protetto contro la manipolazione digitale e le modifiche non autorizzate al software del veicolo ed è anche idealmente attrezzato per i futuri servizi digitali online. 

MAN TGE Next Level Interni MAN media-van

MAN TGE Next Level Interni MAN media-van

Un altro vantaggio è la possibilità di aggiornamenti over-the-air che elimina la necessità di visite in officina. La combinazione di nuove centraline e nuovi sensori radar e telecamere ha permesso inoltre di migliorare notevolmente i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. Ad esempio, l'avviso di angolo cieco e l'avviso di allontanamento sono completamente nuovi. Questi sono ora di serie per tutti i MAN TGE superiori a 3,5 t con omologazione N2 e opzionali per i veicoli con omologazione N1.

MAN TGE Next Level in città collision warning

MAN TGE Next Level in città collision warning

Un'altra novità nella dotazione di serie del MAN TGE con omologazione N1 è il sistema di registrazione degli incidenti. Quest'ultimo registra e memorizza parametri e informazioni critici relativi alla collisione poco prima, durante e immediatamente dopo una collisione. L'airbag frontale del passeggero è ancora disponibile come optional per i veicoli con omologazione N2. 

Piccola modifica nelle motorizzazioni

Sotto al cofano c'è un piccolo cambiamento Nella gamma. Il motore turbodiesel da 2,0 l e la scelta tra cambio manuale e automatico a 8 rapporti rimangono gli stessi. Il precedente motore entry-level da 102 CV non sarà più offerto e sono disponibili di serie tre livelli di potenza: 140, 163 e 177 CV.

MAN TGE Next Level su strade extraurbane

MAN TGE Next Level su strade extraurbane

Invariati i servizi post vendita con competenza specifica per i veicoli commerciali come soccorso stradale 24 ore su 24 e orari di apertura prolungati in molte filiali. Con il MAN TGE Next Level è disponibile anche il servizio digitale MAN ServiceCare per una comunicazione diretta tra l'operatore del veicolo e l'officina. MAN ServiceCare è un sistema digitale di gestione della manutenzione e delle riparazioni per l'operatore del veicolo.

MAN TGE Next Level Interni Cruscotto Digitale

MAN TGE Next Level Interni Cruscotto Digitale

La cabina ultramoderna

La plancia del MAN TGE è stata completamente ridisegnata e presenta al centro un display touch indipendente. Il volante ergonomico e multifunzione può essere utilizzato per richiamare alcune funzioni sopratutto riguardanti la guida assistita. Il nuovo quadro strumenti è completamente digitale e di serie e offre all’autista ampie opzioni di personalizzazione. Ma la caratteristica più evidente del nuovo abitacolo è il nuovo sistema di infotainment MAN Media Van che è il moderno centro di controllo dell’infotainment e delle funzioni del veicolo. 

MAN TGE Next Level Interni Cabina Plancia

MAN TGE Next Level Interni Cabina Plancia

Sono disponibili tre varianti: MAN Media Van di serie con schermo da 10,4", MAN Media Van Navigation con schermo da 10,4" (più funzioni opzionali) e MAN Media Van Navigation Business con schermo da 12,9" (più funzioni opzionali). Su richiesta è possibile ordinare anche un supporto di ricarica induttivo per la ricarica wireless degli smartphone. Per una migliore comunicazione con la fila posteriore sedili nella cabina doppia, è possibile selezionare il microfono anteriore e gli altoparlanti posteriori (In-Car Communication).

MAN TGE Next Level Interni Selettore Cambio

MAN TGE Next Level Interni Selettore Cambio

MAN TGE Next Level Interni Freno di stazionamento

MAN TGE Next Level Interni Freno di stazionamento

MAN TGE Next Level Interni Avviamento Keyless

MAN TGE Next Level Interni Avviamento Keyless

L’interfaccia Bluetooth e MAN SmartLink per l'integrazione dello smartphone (Android Auto o Apple CarPlay) sono di serie. Tra le altre novità di serie figurano il Keyless Go (avviamento senza girare la chiave e da remoto), il freno di stazionamento elettrico con funzione di “Auto Hold” e due porte USB-C (fino a 4 in opzione) da 45 W. Inoltre, il TGE con cambio automatico presenta un settore sul volante che aumenta lo spazio disponibile in cabina.

transpotec-logitec Vedi tutte le notizie su Transpotec Logitec

Assistenti alla guida di ultima generazione

Con l'introduzione del MAN TGE Next Level, il numero di sistemi disponibili di serie è stato portato a un livello più alto. Come detto i nuovissimi sistemi di assistenza alla guida Blind Spot Warning e Drive Off Warning sono montati di serie per i TGE con omologazione N2 e sono offerti come optional per i TGE con omologazione N1.

MAN TGE Next Level in città

MAN TGE Next Level in città

L'avviso angolo cieco monitora tramite sensori radar l'area dell'angolo cieco accanto al veicolo e riduce il rischio di collisione con i ciclisti, soprattutto in curva. Il Drive Off Warning utilizza una telecamera multifunzione e un radar per monitorare l'area davanti al veicolo e aiuta a evitare collisioni con pedoni o ciclisti durante la partenza.

Nell'equipaggiamento di serie presenti i seguenti sistemi:

  • Active Lane Guard
  • Assistente al parcheggio
  • Rilevamento della fatica
  • Informazioni sui segnali stradali 
  • Sistema di controllo intelligente della velocità
  • Sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici
  • Cruise control
  • Limitatore di velocità
  • Assistente alla frenata d'emergenza.

In opzione è possibile avere:

  • Turning Assist
  • Cruise Assist Plus (incluso l'Emergency Assist)
  • Park Steering Assist
  • Telecamera posteriore con linee di guida dinamiche
  • Adaptive Cruise Control con Stop & Go.

Prezzi per l'Italia

Come detto gli ordini per l'Italia si aprono a giugno 2024 ma già sono noti i prezzi del nuovo MAN TGE che partono da 42.510 euro per il furgone a trazione anteriore con cambio manuale e 140 CV di potenza e da 45.620 euro per la stessa versione con cambio manuale. L'autotelaio cabina singola sempre a trazione anteriore costa 38.140 euro con il cambio manuale e motore da 140 CV e 41.230 per la verisone automatica. 

Tutti i TGE a trazione posteriore possono montare solo il cambio manuale a 6 rapporti, per il momento, mentre tutte le verisoni 4x4 quello automatico. queste ultime partono da 53.030 euro per il furgonato con motore da 177 CV ovviamente tutti i prezzi sono IVA esclusa

Gallery: MAN TGE Next Level 2025