Dopo innumerevoli indiscrezioni è stato ufficializzato il nome scelto da Kia per il nuovo pick-up di segmento-C: Tasman, a evocare lo spirito avventuroso della Tasmania e anche a indicare come quella parte di mondo sia uno dei mercati su cui si punta di più per la vendita.

Il Kia Tasman mira a combinare doti da veicolo professionale abbinate ad una versatilità lifestyle. Il lancio globale sarà articolato in più fasi nel 2025 e comprenderà i mercati di Corea, Australia, Africa e Medio Oriente, in seguito, forse anche Europa e USA.

Avventuroso, ma anche pratico

Tasman: il nome scelto; si vuole ispirare alla bellezza selvaggia e alla natura incontaminata della Tasmania, l’isola all'estremità meridionale dell'Australia e, come detto, vuole simboleggiare lo spirito di avventura ed il desiderio di esplorazione che contraddistingue il nuovo pick-up. Kia Tasman rappresenta anche il primo passo del Brand coreano nel mercato globale dei pick-up segmento C.

In questo senso Tasman mira a ridefinire il concetto di pick-up nel senso di non essere semplicemente un pratico mezzo per il lavoro, ma con le sue caratteristiche lifestyle si propone come un veicolo adatto a uno stile di vita dinamico, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pronto per le più diverse attività, anche estreme, del tempo libero.

Kia Tasman 2025 - Rendering

Kia Tasman 2025 - Il rendering non ufficiale di Kolesa.ru

Kia Tasman grazie alle proprie doti di versatilità e capacità, è destinato a guadagnare grande popolarità sul mercato australiano ma non solo, come modello dai forti volumi di vendita, consolidando Kia nella posizione di leader nello sviluppo di veicoli multifunzionali.

Il lancio nel 2025

Kia ha pianificato il debutto del suo primo pick-up nel 2025, attraverso una strategia che vedrà il lancio articolato in più fasi, a livello globale, nei mercati di Corea, Australia, Africa e Medio Oriente.

Kia Tasman

Kia Tasman

Questo approccio strategico punta a soddisfare le specifiche esigenze e richieste di ciascuna area geografica, in base ai fattori caratterizzanti di ognuna, come la forte penetrazione dei pick-up sul mercato australiano, la crescente propensione verso le attività all’aria aperta emersa sul mercato coreano e la necessità di Africa e Medio Oriente di veicoli fuoristrada capaci di affrontare terreni diversi, compresi i deserti.

Ipotesi motori

La rivista australiana Car Sales qualche tempo fa riportava che a spingere il potrebbe essere un motore diesel a quattro cilindri da 2,2 l abbinato alle ruote tramite un cambio automatico o manuale. Oltre alla versione a quattro porte, la Kia Tasman sarà presumibilmente offerta anche come cabina singola e persino come modello solo telaio. In un secondo momento potrebbe essere lanciata anche una versione puramente elettrica.

Kia Tasman 2025 - Rendering

Kia Tasman 2025 - Il rendering non ufficiale di Kolesa.ru

Il nome Tasman, suggerito da Kia Australia, è stato selezionato da un elenco di proposte provenienti dai mercati globali di Kia. Il suo diretto collegamento con la Tasmania, conosciuta come "island of inspiration" e con il Mar di Tasmania hanno fatto propendere, alla fine, per questa denominazione. Per sottolineare questa connessione, Kia ha pubblicato un video in cui un fabbro trae ispirazione dai paesaggi mozzafiato della Tasmania per realizzare l'emblema di Kia Tasman.

Kia Tasman il primo pick-up del Brand coreano

Gallery: Kia Tasman 2025 - Il rendering di Kolesa.ru