L'allestimento base della Hummer elettrica, noto come EV2, secondo quanto riportato dal portale GM Authority non si farà. Annunciato inizialmente nel 2021 con un prezzo di partenza di 79.995 dollari (poco più di 72.000 euro al cambio attuale), probabilmente non entrerà mai in produzione.

Più costosa

La scelta di non produrre la versione base EV2 da parte di General Motors è sicuramente discutibile. Visto questo cambio di strategia, dunque, la versione base del maxi fuoristrada elettrico americano continuerà a essere la EV2X, che, sempre negli Stati Uniti, parte attualmente da circa 98.845 dollari (ovvero 90.000 euro al cambio attuale) sia per la carrozzeria SUV che per quella pick-up.

GMC Hummer EV Fuoristrada 2024

GMC Hummer EV 2024

Al tempo, la EV2 era stata pubblicizzata con un'autonomia stimata di oltre 400 km e lo stesso gruppo propulsore a doppio motore della EV2X, ma con una batteria più piccola e una lista di equipaggiamenti standard più corta.

Inoltre, sarebbe dovuta essere l'unica versione dell'Hummer EV con una batteria da 400 Volt, in luogo di quella da 800 Volt degli altri allestimenti attualmente disponibili.

In teoria, l'Hummer EV2 sarebbe dovuta essere anche l'unica versione a poter beneficiare del credito d'imposta di 7.500 dollari disponibile in alcuni Stati americani al momento dell'acquisto.

GMC Hummer EV Fuoristrada 2024

GMC Hummer EV 2024, gli interni

Oltre 600 km dichiarati

Attualmente, l'Hummer elettrico in grado di garantire l'autonomia più grande è quello in allestimento EV3X con pacco batterie da 24 moduli e pneumatici all-terrain da 22 pollici, che può percorrere fino a 613 km con una carica completa, secondo GMC.

Questa versione, in particolare, ha un prezzo di partenza di parte da 116.940 dollari (poco più di 107.000 euro al cambio attuale), ma è affiancata a listino anche da versioni che possono essere acquistate con un pacco batterie più piccolo, da soli 20 moduli.

Gallery: GMC Hummer EV SUV, la prova su strada