La scorsa Nissan ha presentato un piano di medio termina per vendere più auto in tutto il mondo. Il piano, denominato The Arc, prevede il lancio di 30 nuovi veicoli nei prossimi tre anni, nell'ambito di un piano più a lungo termine finalizzato alla transizione verso i veicoli elettrici, il tutto aumentando significativamente i ricavi.

In mezzo a tutti questi discorsi finanziari c'è anche la notizia per cui Nissan e Mitsubishi stanno rafforzando la loro partnership con nuovi modelli, tra cui un nuovo pick-up.

Un mid-size per gli USA

Al momento non si conoscono i dettagli del pick-up, a parte il fatto che è stato sviluppato congiuntamente da Nissan e Mitsubishi. Automotive News suggerisce che potrebbe essere un Nissan Frontier di nuova generazione, ma potrebbe anche riportare negli Stati Uniti un pick-up con marchio Mitsubishi per la prima volta dal 2009.

Mitsubishi L200 2024

Mitsubishi L200 2024

All'epoca, Mitsubishi collaborò con Dodge per costruire il Raider, basato in larga misura sul Dodge Dakota di medie dimensioni. Il modello durò solo pochi anni e il Dakota morì poco dopo, nel 2011.

Mitsubishi L200 2024

Mitsubishi L200 2024

L200 arriva anche negli USA?

Mitsubishi ha già in produzione un nuovo pick-up l'L200 o Triton, ma è un frutto proibito negli Stati Uniti a causa della cosiddetta Chicken Tax. Questa tassa impone una tariffa del 25% sui pick-up importati negli USA, ma non si applica ai veicoli costruiti in Nord America.

Mitsubishi L200 2024

Mitsubishi L200 2024

La partnership tra Nissan e Mitsubishi prevede che la produzione avvenga in Messico, creando un autocarro con motorizzazione ibrida ed elettrica. In questo modo, esente da dazi, Mitsubishi potrebbe avere un pick-up dal prezzo competitivo da contrapporre a Ford, Ram, General Motors, Toyota e al suo partner giapponese Nissan.

Poche notizie da Mitsubishi

La redazione di Motor1 USA ha provato a contattare Mitsubishi con l'obbiettivo di ottenere maggiori informazioni su un futuro pick-up. Un portavoce ha detto che la casa automobilistica "prende sempre in considerazione varie collaborazioni con Nissan", ma non ha voluto commentare oltre.

Mitsubishi L200 2024

Mitsubishi L200 2024

L'ampliamento della partnership vedrebbe anche Mitsubishi utilizzare la tecnologia EV in espansione di Nissan per offrire più veicoli elettrificati nella sua gamma. L'Outlander PHEV, per esempio è già in grado di portare avanti questo progetto, in quanto si basa su telaio Nissan e ne utilizza un gruppo propulsore. La partnership con l'Outlander ha avuto un grande successo per Mitsubishi; il modello standard è il veicolo più venduto del marchio con un ampio margine, con 49.182 vendite nel 2023. Di queste, 6.681 erano modelli PHEV.

Gallery: Nuovo Mitsubishi L200 2024