"Non abbiamo intenzione di diluire il nostro investimento con le auto ibride": è quanto aveva dichiarato il presidente di General Motors Mark Reuss a Business Insider nel 2022. Ma a quanto pare l'azienda ha cambiato idea. Il mese scorso, durante un briefing con gli investitori, l'amministratore delegato Mary Barra ha annunciato l'arrivo di nuovi modelli ibridi plug-in . Secondo quanto riportato da, sono in arrivo le Chevrolet Silverado e GMC Sierra PHEV.

Citando fonti a conoscenza della questione, Autoweek afferma che GM ha fretta di lanciare le versioni PHEV dei due truck. L'azienda avrebbe avviato una "terapia d'urto" per accelerare lo sviluppo e il lancio sul mercato dei due derivati elettrificati. Contattati da Motor1.com USA per un commento sia Chevrolet sia GMC per ora non hanno rilasciato dichiarazoni.

Il gap con gli elettrici da colmare

Gli ibridi plug-in colmerebbero il divario tra i classici Silverado e Sierra con motori a combustione e i nuovi modelli puramente elettrici. Il duo PHEV affronterebbe l'ansia da autonomia che di solito si presenta con i veicoli elettrici puri, in particolare con i "cavalli da lavoro" utilizzati per il traino e/o il trasporto di carichi pesanti.

Rimorchio di camion da lavoro Chevrolet Silverado EV 2024

Chevrolet Silverado EV 2024 - EV Work alla prova traino

Alcuni ricorderanno le parole pronunciate da Mary Barra alla conferenza degli investitori di Barclays nel 2019:

"I clienti in genere non sono interessati all'ibrido e alla sua proposta di valore. Crediamo che passare ai veicoli elettrici il più rapidamente possibile sia la cosa giusta da fare".

All'inizio dello stesso anno, Reuss ha dichiarato al Wall Street Journal che sarebbe stato più saggio spendere i soldi della ricerca e sviluppo per gli EV piuttosto che per i PHEV:

"Se avessi un dollaro in più da investire, lo spenderei per un ibrido? O lo spenderei per la risposta che tutti sappiamo che ci sarà, e per arrivarci più velocemente e meglio di chiunque altro?".

Cambiamento di scenario

Nel 2024, lo scenario è cambiato. La domanda di veicoli elettrici si sta raffreddando e le PHEV potrebbero fungere da tappabuchi prima della completa elettrificazione. Il Wall Street Journal riporta che "influenti concessionari" stanno facendo pressione su GM affinché lanci modelli ibridi per evitare di perdere clienti che non sono pronti a passare ai veicoli elettrici.

GMC Sierra EV Denali Edition 1 2024

GMC Sierra EV Denali Edition 1 2024

A fine gennaio, durante una telefonata sui risultati finanziari di GM per il quarto trimestre del 2023, Barra ha dichiarato che "il piano prevede di portare la nostra tecnologia ibrida plug-in su veicoli selezionati in Nord America".

Accantonati i progetti per piccoli elettrici

Secondo lo stesso rapporto di Autoweek, GM ha anche cambiato idea sulla sostituzione degli ormai antichi Express e Savana con furgoni elettrici per il MY 2026. Il piano prevedeva l'utilizzo della piattaforma Ultium di GM, con i nuovi modelli che avrebbero dovuto prendere spunto dal furgone per le consegne delle flotte commerciali BrightDrop Zevo 600 , ma questi piani sono stati accantonati.

Produzione di furgoni elettrici BrightDrop Zevo 600 presso lo stabilimento CAMI Assembly in Ontario, Canada

Erano previsti anche due pick-up elettrici, uno delle dimensioni di un Ford Maverick e l'altro più o meno come un Ranger. Tuttavia, il primo è stato presumibilmente cancellato, mentre lo sviluppo del secondo è stato interrotto.

Non sarebbero i primi

Se un Silverado e un Sierra ibridi dovessero arrivare sul mercato, non sarebbero i primi. Alla all'inizio del 2010, GM aveva infatti abbinato un motore V8 da 6,0 l con due motori elettrici per un "sistema ibrido a due modalità". Era compatibile con le versioni 2WD e 4WD ed era dotato di un pacco batterie al nichel-metallo idruro da 300 V montato sotto i sedili della seconda fila. Il motore a combustione era in grado di erogare 332 CV e e quasi 500 Nm di coppia, mentre i motori elettrici avevano una potenza di 80 CV ciascuno.

Chevrolet Silverado Hybrid 2009

Chevrolet Silverado Hybrid 2009

Chevrolet Silverado Hybrid 2009

Chevrolet Silverado Hybrid 2009

I vecchi modelli ibridi erano in grado di funzionare esclusivamente con l'energia elettrica fino a una velocità di 48 km/h e c'era anche la frenata rigenerativa per ricaricare la batteria. I loro successori, se GM li sta effettivamente progettando, dovrebbero essere PHEV, il che significa che ci sarà una porta di ricarica per rifornire la batteria come su un Silverado EV o un Sierra EV.

Gallery: Chevrolet Silverado EV Work Truck 2024

Fonte: Chevrolet