I camion con guida autonoma di Livello 4 sono sempre più vicini. Tra le tante aziende nel mondo che stanno lavorando alla logistica senza conducente, e quindi a questa tecnologia, c'è Daimler Truck AG, insieme a Torc Robotics.

Dopo aver avviato i test su strada del primo prototipo nel mese di maggio, le due aziende hanno annunciato in queste ore l'ingresso di un nuovo partner nel progetto. Si tratta della tech company Aeva, che fornirà i sistemi LiDAR.

Per vedere lontano

I sistemi avanzati LiDAR sono dei radar a lunghissima distanza di ultima generazione. Operano attraverso l'uso della tecnologia laser e il loro inserimento nel progetto rappresenta un passo avanti importante per lo sviluppo della guida autonoma di Livello 4 sui camion.

L'obiettivo principale di Daimler Truck in tal senso è quello di integrare questi sensori direttamente nel processo di produzione dei veicoli, rendendo facile per i clienti acquistare camion già pronti a operare in autonomia direttamente in fabbrica, senza la necessità di retrofit di sensori in un secondo momento.

Daimler Trucks e Torc Robotics, la flotta di veicoli sperimentali

Daimler Truck e Torc Robotics, la flotta di veicoli sperimentali

Ancora più avanzato

La tecnologia LiDAR 4D Frequency Modulated Continuous Wave (FMCW) di Aeva utilizza un raggio laser continuo a bassa potenza per misurare contemporaneamente la dimensione e la velocità degli oggetti antistanti il veicolo.

Questo funzionamento consente ai camion dotati di guida autonoma di Livello 4 di sbloccare nuovi livelli di sicurezza e automazione e di riuscire a capire in maniera istantanea la condizione ambientale in cui si troveranno pochi istanti più tardi, conoscendo la velocità precisa degli oggetti dinamici.

I primi camion Daimler Truck equipaggiati con questa tecnologia dovrebbero essere i nuovi Freightliner Cascadia, che dovrebbero entrare in produzione entro il 2027.

Il sistema LiDAR posizionato sul tetto del camion

Joanna Buttler, Head of Global Autonomous Technology Group di Daimler Truck, ha commentato:

“Selezionare la giusta tecnologia LiDAR è una decisione strategica cruciale per schierare in modo sicuro camion autonomi sulla strada. L'annuncio di oggi rappresenta quindi un pezzo chiave del puzzle sul nostro percorso verso la commercializzazione. Insieme a Torc, siamo sulla buona strada per offrire camion autonomi al mercato statunitense entro il 2027."

Gallery: Guida autonoma Daimler Truck e Torc