Il camion Giga Fuel Cell progettato da Isuzu Motors Limited e Honda Motor Co., Ltd. ha iniziato i test su strada. Fino a settembre 2024 alcuni esemplari saranno messi alla prova in tutto il Giappone per testarne le reali capacità a pieno carico. Il tutto avverrà grazie alla collaborazione di Isuzu Logistics Co., Ltd. e Honda Logistics Inc., le società di logistica delle due case.

Si può fare

L'obiettivo di questi ambiziosi test è, per le due case, quello di dimostrare che, a tutti gli effetti, già oggi la tecnologia delle celle combustibili può essere applicata con successo al trasporto pesante a lungo raggio.

Le prove dimostrative del Giga Fuel Cell, in particolare, saranno condotte sulle strade pubbliche dell'Arcipelago, tra i siti produttivi delle due case, trasportando anche componenti per la costruzione dei veicoli già in produzione.

Il prototipo di camion Giga Fuel Cell

Una lunga gestazione

La firma dell'accordo tra Isuzu e Honda è avvenuto nel gennaio 2020. Inizialmente l'obiettivo era quello di condurre ricerche congiunte sui camion pesanti alimentati da celle combustibili. Le due società, però, hanno lavorato alla verifica della compatibilità del sistema e alla creazione di una base comune per la realizzazione di un veicolo di serie, che dunque dovrebbe essere introdotto sul mercato entro il 2027.

Il prototipo di camion Giga Fuel Cell

Come avevamo anticipato alcuni mesi fa, inoltre, sfruttando al massimo l'esperienza e le conoscenze acquisite attraverso la ricerca congiunta, le due società continueranno a muoversi insieme verso lo sviluppo di prodotti che soddisfino le prestazioni e le condizioni richieste per i camion pesanti dai clienti.

Andando avanti, le due società sfrutteranno i rispettivi punti di forza di ciascuna e accelereranno lo sviluppo di autocarri pesanti puliti, silenziosi e con celle a combustibile a basse vibrazioni.