In pratica l'equivalente giapponese del SEMA Show di Las Vegas, ma probabilmente con più buon gusto, il Tokyo Auto Salon si svolgerà il mese prossimo, per l'esattezza dal 12 al 14 gennaio 2024 e Nissan sarà presente con una gamma completa di veicoli personalizzati basati su modelli di serie oltre all'auto da corsa di Formula E.

Ci sarà anche questo affasciante mezzo di soccorso battezzato Disaster Support Mobile-Hub, che si basa sul Caravan ed è allestito come una sorta di "power bank" su ruote. Trasporta infatti una riserva di energia immagazzinata riutilizzando alcune batterie dismesse della berlina elettrica Nissan Leaf. Come suggerisce il nome è destinato a essere utilizzato in caso di disastri come terremoti e inondazioni quando non c'è energia elettrica.

Dal Roox alla Micra "utility"

A Tokyo, oltre al rinnovato SUV Rogue, sarà presente anche una variante del Roox, un piccolo minivan sviluppato nell'ambito del regolamento delle piccole kei car. Si basa sulla Mitsubishi eK Space e ha da poco subito un restyling in Giappone. Questo Beams Customized Concept è stato creato in collaborazione con la casa di moda giapponese Beams e incorpora tessuto denim dentro e fuori.

Nissan Disaster Support Van concept

Nissan Disaster Support Van concept

Nissan Roox Beams Concept

Nissan Roox Beams Concept

Nissan Serena Autech

Nissan Serena Autech

Altrettanto bizzarro è il concept personalizzato March, che è il nome della Micra sul mercato interno. Al Tokyo Auto Show 2024, la piccola berlina è stata modificata per diventare il veicolo operativo/pubblicitario di una pasticceria. Vanta un allestimento realizzato con elementi in legno e ha il "menù" scritto sui finestrini delle porte posteriori.

Nissan March personalizzata

Nissan March personalizzata

A queste auto stravaganti si uniranno versioni più sportive di altri modelli Nissan, come il crossover X-Trail Autech e il minivan Serena Autech, nonché le varianti Nismo di Skyline, Z e GT-R.

Gallery: Nissan al Tokyo Auto Salon 2024