I Peugeot Partner, Expert e Boxer restyling sono stati presentati in queste ore dalla casa del Leone francese. Tutti nuovi per dotazioni, allestimenti e tecnologia, evolvono la filosofia progettuale iniziale in una nuova veste, totalmente diversa soprattutto nella zona frontale, dove inaugurano un family feeling nuovo, ispirato in parte a quello delle auto dell'azienda.

Mantengono invariata la meccanica, sia a combustione che elettrica, ma sul large van debutta il nuovo powertrain a zero emissioni da 270 CV. Ecco i dettagli:

Nuovo Peugeot Partner | Nuovo Peugeot Expert | Nuovo Peugeot Boxer

Nuovo Peugeot Partner, interni, esterni, dotazioni e meccanica

La gamma di veicoli commerciali anche elettrici di Peugeot per il 2024 si apre naturalmente in basso con il nuovo Partner, lo small van dedicato alla città, rinnovato completamente dal punto di vista estetico.

Gli esterni e gli interni

Partendo dagli esterni, il furgoncino è ora dotato di un frontale tutto nuovo, composto da un paraurti totalmente ridisegnato a cui i designer hanno abbinato dei nuovi fanali e una nuova mascherina, con grafica a "graffio" tipica del brand.

Presentato sia in versione trasporto merci che in versione combinata, lo small van si presenta rinnovato anche negli interni, equipaggiati ora con l'i-Cockpit di nuova generazione dotato di un nuovo schermo touch per il sistema di infotainment ad alta definizione, da 10 pollici posizionato nella parte centrale superiore.

Peugeot, la nuova gamma Partner

Peugeot, la nuova gamma Partner 2024

La meccanica

A livello meccanico il restyling del Peugeot Partner porta in dotazione per la versione 100% elettrica E-Partner il powertrain da 100 kW di potenza (136 CV), in grado di erogare una coppia massima di 270 Nm, il tutto alimentato da una batteria da 50 kWh.

Si tratta di dati che, se messi insieme all'aumentata efficienza aerodinamica introdotta dal nuovo frontale, permettono di raggiungere i 330 km di autonomia nel ciclo WLTP, grazie anche al nuovo sistema di frenata rigenerativa, che può essere attivato su tre diversi livelli di intervento, e alla presenza della pompa di calore.

Le versioni

Le vendite del nuovo Peugeot Partner (con i motori a combustione) ed E-Partner elettrico inizieranno nei prossimi mesi e il piccolo furgone sarà ordinabile in lunghezza standard da 4,40 m, con cabina standard a 3 posti, o in lunghezza maggiorata da 4,75 m, con cabina di nuovo standard o doppia a 5 posti.

Nuovo Peugeot Expert, interni, esterni, dotazioni e meccanica

Il rinnovo della gamma dei veicoli commerciali anche elettrici di Peugeot passa poi per il nuovo Expert, il mid van della casa stravolto ancora di più nel frontale, nelle dotazioni e nella meccanica rispetto al furgoncino.

Gli esterni e gli interni

Davanti, infatti, debutta un nuovo paraurti con una nuova calandra completamente ridisegnata e abbinata a dei fanali full LED con firma luminosa a "graffio", anche in questo caso nello stile tipico della casa del Leone.

Passando all'interno, anche il posto di guida è tutto nuovo ed è stato disegnato per garantire un maggiore comfort e più ergonomia e praticità nell'utilizzo quotidiano. In particolare la plancia e il volante sono stati dotati di un un nuovo design e di un quadro strumenti interamente digitale, abbinato a grande schermo touchscreen centrale da 10 pollici, disponibile come optional.

Ma non solo. Tra le dotazioni del mid van debutta infatti il nuovo Dynamic Surround View, dotato di due telecamere laterali in grado di fornire al conducente una visione dettagliata della situazione intorno al veicolo, qualcosa di utile specialmente in città, proprio come i già disponibili assistenti alla guida di livello 2.

Peugeot, la nuova gamma Expert

Peugeot, la nuova gamma Expert 2024

La meccanica

Concludendo con la meccanica, il nuovo Peugeot Expert ed E-Expert è disponibile con tutte le motorizzazioni attualmente in commercio, sia termiche che a zero emissioni, inclusa l'elettrica da 100 kW (136 CV) e 260 Nm con ben due tipologie di batteria: da 50 kWh, per un'autonomia massima nel ciclo WLTP di 224 km, e da 75 kWh, per un'autonomia massima nel ciclo WLTP di 350 km.

Le versioni

Il nuovo mid van del Leone potrà essere ordinato a partire dai prossimi mesi in diverse versioni: furgone Standard lungo 4,98 m o Lungo da 5,33 m, doppia cabina a 5 o 6 posti Standard o Lunga, pianale cabinato Standard e Combispace da 9 posti Standard o Lungo.

Nuovo Peugeot Boxer, interni, esterni, dotazioni e meccanica

Infine, a rinnovarsi in vista del nuovo anno è anche il large van Peugeot Boxer, il più grande della famiglia dei veicoli commerciali del Leone nonché quello che ha subito gli aggiornamenti più importanti.

Gli esterni e gli interni

Partendo come sempre dagli esterni, nel frontale debuttano un paraurti anteriore completamente ridisegnato, insieme a specchietti retrovisori di nuova concezione, abbinati a loro volta a una nuova calandra in tinta con la carrozzeria e dotata di flap a controllo automatico per regolare il flusso dell'aria in ingresso.

Ma non solo. Al suo fianco, infatti, vengono introdotti dei nuovi fari full LED dalla maggiore luminosità, sia nelle ore notturne che diurne, connessi al centro dal nuovo logo della casa recentemente introdotto anche sulla gamma auto.

Peugeot, la nuova gamma Boxer

Peugeot, la nuova gamma Boxer 2024

Come di consueto, anche l'abitacolo del Boxer è stato profondamente rivisitato dai tecnici francesi. Sulla plancia, in particolare, fanno il loro ingresso un nuovo volante multifunzione, il quadro strumenti dalle funzionalità evolute e diversi nuovi dettagli.

Il computer di bordo totalmente rinnovato, in particolare, è ora composto da un display digitale da 7 pollici, con possibilità di visualizzazione di svariate informazioni, compresa la mappa 3D del sistema di navigazione.

Allo stesso tempo, poi, anche il sistema di infotainment stesso è stato ingrandito con l'occasione. Al centro della plancia, infatti, trova ora posto uno schermo touchscreen da 10 pollici che include, tra le tante funzioni, anche la connessione wireless ad Apple Car Play e Android Auto.

La meccanica

A livello meccanico, infine, il Boxer è quello che vede l'introduzione della novità più importante in gamma. Restano invariati i motori a combustione ma per quanto riguarda la versione 100% elettrica E-Boxer, invece, fa il suo debutto un motore più potente, in grado di erogare fino a 200 kW (270 CV) di potenza e 400 Nm di coppia e alimentato da una grande batteria da 110 kWh.

Si tratta di una combinazione del tutto nuova, che permette al grande van di percorrere in ciclo urbano e secondo lo standard WLTP fino a 420 km con una singola ricarica, che, a proposito, può essere effettuata anche in corrente continua fino a 150 kW di potenza.

Le versioni

Come per gli altri van, anche il Boxer potrà essere ordinato nei prossimi mesi e secondo le proprie specifiche esigenze, grazie a un'ampia gamma di versioni.

Nel listino, in particolare, figurano due passi (3,45 m e 4,04 m) e altrettante lunghezze (L2 e L4), per un totale di 4 varianti che offrono capacità di carico variabili tra i 13 a 17 m3. Ma non solo, come base per le trasformazioni, poi, c'è anche la versione telaio con passo da 4,04 m, disponibile sia con cabina singola che doppia.

Gallery: Peugeot nuova Gamma Van 2024