Volvo Trucks Italia e Mestieri Lombardia (agenzia per il lavoro) hanno annunciato in queste ore il lancio della Volvo4NEETs Academy. Si tratta di un programma formativo teorico e pratico che ha come obiettivo quello di creare e offrire nuove opportunità per i giovani nelle officine autorizzate della casa svedese. Ecco i dettagli.

Un settore fondametale

Il settore dei veicoli commerciali pesanti rappresenta oggi una quota importante dell'economia regionale (parlando della Lombardia) e più in generale nazionale. Trasportare le merci su lunghe distanze senza intoppi è infatti qualcosa di fondamentale, soprattutto quando si parla di beni di prima necessità.

Mantenere, dunque, i veicoli nella loro piena efficienza è molto importante. A tal proposito la nuova academy, parte integrante del progetto IN-JOBs4NEETs, rappresenta un'iniziativa di rafforzamento dell'occupabilità nelle officine.

L'iniziativa, realizzata da Mestieri Lombardia con il sostegno di J.P. Morgan, è dedicata ai giovani tra i 18 e i 29 anni che attualmente non studiano, non lavorano e non sono impegnati in altri percorsi formativi.

Il progetto mira a guidare questi ragazzi nel mondo del lavoro attraverso un percorso personalizzato che comprende servizi di orientamento, opportunità formative ed esperienze professionali.

La fabbrica Volvo Trucks di Gent

La fabbrica Volvo Trucks di Gent

Un percorso semestrale

Il percorso che ogni studente potrà affrontare avrà inizio nel mese di novembre e durerà fino a sei mesi. Durante questo periodo, tutti i partecipanti acquisiranno competenze tecniche, apprenderanno principi di sicurezza e svilupperanno abilità fondamentali per il successo nella loro futura carriera. Ma non solo. A ciascuno di loro sarà riconosciuta un'indennità mensile di partecipazione.

L'iniziativa va ad affiancarsi ad altre ideate sempre da aziende attive nel settore dei veicoli commerciali, impegnate a mettere a disposizione i propri posti di lavoro per creare più occupazione a livello giovanile in Italia.