Proseguono le consegne di nuovi camion nel 2023. L'ultima è avvenuta a Marghera, dove Man Truck & Bus Italia ha dato le chiavi di otto nuovi TGX 18.480 a Pastrello Autotrasporti, azienda specializzata nello spostamento di qualsiasi tipo di merci, soprattutto in ambito marittimo da e per la Grecia.

Una garanzia

In base a quanto dichiarato da Paolo Pastrello, socio dell'azienda, la scelta dei truck tedeschi è stata dettata dalla grande affidabilità e dai bassi consumi che i TGX hanno dimostrato di saper garantire sempre negli ultimi anni.

La sua storia con i camion è iniziata fin da bambino, quando insieme al padre girava l'Europa trasportando carichi vari, dal carbone ai laterizi, fino al letame. La vera svolta però, è arrivata da una commessa nel 1980 per il trasporto di ceramiche in Grecia che ne ha fatto uno dei principali punti di riferimento in tutto il Vecchio Continente per i carichi verso questo Paese.

Da allora la Pastrello Autotrasporti collega le principali città d’Europa con il Paese attraverso l’Italia, su strada con i camion e via mare con navi, ma soprattutto traghetti Ro-Ro.

La consegna di 8 Man TGX a Pastrello Autotrasporti

La sede della Pastrello Autotrasporti

Roberto Pastrello, che dei due fratelli è quello che si occupa degli aspetti commerciali e della logistica, ha commentato:

“Per offrire un servizio completo e un efficiente monitoraggio del trasporto, abbiamo aperto una società in Grecia al porto di Patrasso, si chiama Gina Transport, dal nome di nostra nonna."

"Trasportiamo con mezzi di proprietà in tutta Europa, fornendo un servizio completo per trasporti nazionali e internazionali con collegamenti diretti tra Nord e Sud Italia per tratte nazionali e tra Europa e Grecia per i trasporti internazionali".

Manutenzione programmata

Come anticipato, negli anni i camion della casa del leone erano già stati parte integrante della flotta di Pastrello Autotrasporti. L’apertura del MAN Center di Venezia, poi, a pochi chilometri della sede di Marghera, ha portato all’acquisto di sei nuovi TGX, a cui sono seguiti gli ultimi otto.

La volontà di avere meno problemi possibili ha convito i tre soci a dotare tutti i nuovi trattori di contratti di manutenzione programmata, soprattutto perché l’officina interna è spesso pienamente occupata nella riparazione e controllo dei semirimorchi che, a causa dei continui agganci e sganci nei traghetti, hanno sempre bisogno di interventi.

La consegna di 8 Man TGX a Pastrello Autotrasporti

La consegna di 8 Man TGX a Pastrello Autotrasporti