Mentre da noi con l'edizione finale FarOut la carriera di Jeep Gladiator si avvia alla fine, negli Usa è appena stato presentato il Model Year 2024 che porta con sé diverse novità.

Non si tratta di un nuovo modello, ma le migliorie sono numerose e toccano soprattutto gli interni e l'offerta di trasmissioni.

Un ritocco fuori, molti dentro

Jeep Gladiator 2024 si aggiorna esteticamente nella classica griglia a sette feritoie, rinnovata nel design, nuovi cerchi in lega con la scelta tra sette diversi stili e finiture. Cambiano un po' di cose negli interni, a cominciare dal quadro strumenti con sistema Uconnect 5 e touchscreen standard da 12,3" e sedili anteriori regolabili elettricamente in 12 direzioni, sistema wireless Apple CarPlay e Android Auto con funzionalità vocale.

Jeep Gladiator Rubicon X del 2024

Jeep Gladiator Rubicon X 2024

Il Pentaster domina la scena

La parte meccanica è molto semplice per quanto riguarda le motorizzazioni, visto che sul MY 2024 l'unica opzione rimasta è il V6 3.6 Pentastar da 285 CV e cambio automatico a otto rapporti, ma sono ben quattro le trasmissioni che possono essere combinate.

Jeep Gladiator Mojave X del 2024

Jeep Gladiator Mojave X 2024

Gladiator 2024 offre infatti trazioni integrali Command Trac e Selec Trac, la prima di tipo part-time inseribile e la seconda con ripartitore di coppia ma in ogni caso con riduttore standard da 2,72:1, oppure la Rock Trac che in realità è disponibile sia  con il sistema inseribile sia con quello full-time ma ha il riduttore tipo Rubicon da 4,1:1.

Jeep Gladiator Willys del 2024 con allestimento AEV

Jeep Gladiator Willys 2024

Il massiccio pick-up Jeep offre una capacità di traino massima di 3.500 kg e una carico utile di 782 kg e capacità offroad elevate, con un'altezza da terra che sfiora i 30 cm e angol idi attacco, uscita e dotto rispettivamente di 44,7°, 26° e 29,7°.

Jeep Gladiator Mojave X del 2024

Jeep Gladiator Mojave X, i sedili elettrici

Cresce la sicurezza

Le dotazioni di sicurezza si arricchiscono di airbag laterali a tendina anteriori e posteriori, mentre dall'allestimento Sport S in su arrivano l'avviso anticollisione anteriore e il cruise control avanzato con funzione arresto automatico.

Jeep Gladiator Mojave X del 2024

Jeep Gladiator Mojave X 2024

Arrivano le "X"

Sul fronte degli allestimenti, la gamma si arricchisce delle varianti Mojave X e Rubicon X, che si distinguono per la telecamera fuoristrada integrata, il paraurti in acciaio e i sedili anteriori regolabili elettricamente in 12 direzioni rivestiti in pelle Nappa.

Gallery: Jeep Gladiator 2024