La terza generazione del Peugeot Partner è dei suoi fratelli dell'ex Gruppo PSA stata presentata ufficialmente durante il Salone di Ginevra 2018. In realtà, i due furgoni francesi come sappiamo sono venduti anche sotto altri marchi ora tutti in orbita Stellantis: Opel per Combo e Fiat Professional per Doblò otre che ceduti a toyota per il suo ProAce City

La fortunata piattaforma EMP2 che Stellantis ha appunto ricevuto in eredità da PSA. È stata la base per tutta questa serie di Small Van che ora sono arrivati al momeeto di un piccolo facelift di metà vita sia per quanto riguarda le versioni van sia per quelle trasporto persone

Pochi interventi di carrozzeria

Le foto spia sono state identificate come appartenenti al nuovo Peugeot Partner e ci sono scatti che mostrano anche l'Opel Combo Life. Entrambi i modelli, così come Citroen Berlingo, Fiat Doblò e Toyota ProAce, condividono un design quasi identico con l'unica differenza della fascia anteriore. I cambiamenti apportati dal facelift non saranno sostanziali.

Foto spia di Opel Combo Facelift

Foto spia di Opel Combo Facelift

La fascia anteriore di entrambi i prototipi è coperta da una pellicola mimetica, il che suggerisce che sotto di essa si nascondono le modifiche stilistiche. Supponiamo che ogni modello riceverà modifiche che ripetteranno la filosofia di design del rispettivo marchio. Al momento non si vede molto, ma dal veicolo Opel si intuisce una tecnologia di illuminazione aggiornata.

Solo elettrici? Vedremo

Attualmente motori a combustione sono ancora offerti per le declinazioni N1 di questa famiglia di veicoli: un 1,2 l a benzina e un tubodiesel da 1,5 l a seconda dei mercati. Dal facelift però potrebbero arrivare le prime indicazioni che Stellantis ha in programma di passare all'alimentazione completamente elettrica anche per i furgoni.

Foto spia di Peugeot Partner facelift

Foto spia di Peugeot Partner facelift

Entrambi i veicoli che si vedono nella immagini sono, infatti alimentati a batteria e, ricordiamo, Citroen, Peugeot, Opel e Fiat Professional vendono ora le versioni passeggeri solo come modelli a emissioni zero. La stessa strategia, dunque potrebbe essere applicata anche ai modelli per il trasporto merci.

Cambi nel powertrain elettrico

Per quanto riguarda proprio i veicoli elettrici della famiglia potrebbero esserci dei sostanziosi aggiornamenti sotto la pelle. L'attuale batteria da 50 kWh potrebbe essere sostituita da un pacco più grande da 54 kWh, come quello presente nella rinnovata Peugeot 2008. Inoltre, il motore elettrico da 136 CV potrebbe essere aggiornato con la nuova e più potente unità da 156 CV.

Gallery: Foto spia di Peugeot Partner e Opel Combo Life facelift