Dopo aver debuttato in occasione dell’IAA Transportation di Hannover a settembre 2022 l’eCanter Next Generation di FUSO ha celebrato l'avvio della produzione in Europa nello stabilimento Mitsubishi FUSO Europe di Tramagal, in Portogallo.

Prende così il via l'avventura del nuovo truck elettrico leggero, giunto alla seconda generazione e caratterizzato da numerose migliorie dedicate al powertrain, che hanno portato a ottenere maggiore potenza, autonomia estesa ed alti livelli di efficienza. Oltre a una gamma ancora più ricca. 

Le caratteristiche

Commercializzato in 17 mercati (Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Svezia, Finlandia, Slovacchia, Grecia e Polonia) il FUSO eCanter Next sarà ancora più versatile, per meglio adattarsi a differenti tipologie di lavoro.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

Con la nuova generazione del truck elettrico infatti si potrà scegliere tra sei differenti lunghezze di passo, da un minimo di 2,5 a un massimo di 4,75 metri, con peso totale ammesso compreso tra 4,25 e 8,55 tonnellate. 

A muovere l'eCanter Next Generation ci seconda generazione ci pensa un motore elettrico da 110 kW o 129 kW, a seconda della variante scelta e 430 Nm, per una velocità massima di 89 km/h limitata elettronicamente. Per quanto riguarda le batterie si potrà scegliere tra tre differenti taglie: S, M ed L, tutte a celle al litio ferro fosfato (LFP).

Fuso eCanter 2023 - Il telaio e il sistema elettrico
Fuso eCanter 2023 - Gli interni

Le batterie S hanno una capacità nominale di 41 kWh e promettono fino a 70 km di autonomia, le M crescono a 83 kWh per 140 km di autonomia mentre le L toccano i 124 kWh di capacità per 200 km di autonomia. La potenza massima di ricarica è di 104 kW.

Gallery: Fuso eCanter 2023