Non è un mistero che Stellantis sia al lavoro su una serie di nuovi modelli con cui allargare la famiglia dei pick-up Ram. E non ci riferiamo soltanto al modello elettrico presentato da poco al CES come concept, ma a varianti compatte da lanciare su mercati come quello brasiliano, dove ha già introdotto con le sigle 700 e 1000 le versioni rimarchiate dei popolari Fiat Strada e Toro.

Sono entrambi molto più piccoli dei colossali Ram 1500 protagonisti sul mercato Usa, dunque lasciano spazio per qualche modello intermedio che viste le tendenze odierne, potrebbe interessare tutte le aree del continente americano e sfidare modelli come i Ford Maverick o Ranger. 

Un medio inedito

In effetti, un progetto ci sarebbe già: noto internamente con il codice "291", dovrebbe chiamarsi in definitiva Ram 1200, un nome non del tutto nuovo in quanto è stato utilizzato tra il 2016 e il 2019 negli Emirati Arabi Uniti per una versione locale del Fiat Fullback, a sua volta basato su Mitsubishi Triton.

Anche il nuovo modello nascerebbe su una base già esistente, ma a quanto pare stavolta Ram non intende limitarsi a rimarchiare un altro modello, a contrario punta a produrre un veicolo con caratteristiche originali.

Ram 1200 2024, le foto spia

Le prime foto-spia che ci arrivano dalla redazione brasiliana di Motor1 mostrano un prototipo sorpreso a fine giornata con una pesante mimetizzazione che lo fa sembrare un SUV molto squadrato. In realtà, si ritiene che il pick-up, con carrozzeria a doppia cabina, nasca sulla piattaforma Small Wide 4×4, la stessa utilizzata da Jeep Compass e Commander.

Più lungo del Fiat Toro/Ram 1000 ma più corto del 1500, il nuovo veicolo utilitario sarà probabilmente assemblato nello stabilimento Jeep di Pernambuco, in Brasile, e secondo i nostri colleghi di Motor1.com Brasile uno dei motori che offrirà sarà un turbodiesel da 2,2 litri da circa 200 CV e 441 Nm di coppia oltre, si dice, a un quattro cilindri a benzina progettato per funzionare a etanolo, di cui il Brasile è il secondo produttore mondiale.

Ram 1200 2024, le foto spia
Ram 1200 2024, le foto spia

Lo spesso travestimento fa un buon lavoro nel nascondere il design ma nonostante questo, possiamo vedere quasi del tutto completamente i fari a LED circolari in stile Renegade. Questo potrebbe far pensare a una versione Jeep del nuovo modello, un pick-up più piccolo di Gladiator che, questo sì, potrebbe essere offerto anche negli Usa.

Oppure, potrebbero essere componenti utilizzati provvisoriamente come i fanali posteriori che sembrano presi in prestito dalla Fiat Toro. La griglia anteriore a lamelle orizzontali è probabilmente più grande di quanto sembri, e la vista di profilo laterale rivela una generosa altezza da terra. Si ritiene che il Ram 1200 possa essere unicamente 4x4, a differenza del Toro che è venduto anche con una configurazione FWD mentre il più piccolo Strada/700 è esclusivamente anteriore. La prima apparizione ufficiale è prevista per la fine del 2023.

Gallery: Foto - Ram 1200 2024, le prime foto-spia