La prima delle numerose novità di DAF all'IAA Transportation 2022 è l'annunciata nuova famiglia XD, che va a completare e ampliare la gamma della New Generation verso il basso, toccando il settore della distribuzione e occupando la fascia tra CF e XF.

La serie XD si presenta inoltre già articolata nelle principali varianti, una per il settore costruzioni, XDC, e una elettrica presentata proprio ad Hannover insieme al rinnovato XF Electric.

Requisiti da alto di gamma

Come anticipato nel breve annuncio di qualche settimana fa, in cui DAF annunciava l'arrivo della nuova serie, a livello tecnico e tecnologico XF deriva direttamente da XF e XG/XG+: dall'aerodinamica ottimizzata alle trasmissioni ad alta efficienza fino alla particolare cura per la posizione di guida e gli allestimenti e finiture, ogni caratteristica di spicco è stata ripresa e condivisa.

iaa-transportation

Vedi tutte le notizie su IAA Transportation

DAF XD
DAF XD

XD e XDC sono caratterizzati da un design esterno dalla marcata personalità, con paraurti e calandra dall'aspetto più robusto, un'elevata distanza dal suolo, parabrezza ampio e cabina ribassata di 17 cm rispetto a XF, con varie opzioni che vanno dalla Day Cab alle Sleeper Cab e Sleeper High Cab. Le cuccette delle cabine Sleeper Cab e High Cab sono lunghe 2.220 mm e larghe fino a 750 mm con un materasso spesso 50 mm come sui modelli New Generation.

DAF XD Interni - Overview Sleeper High Cab

All'interno, i nuovi modelli adottano le nuove regolazioni ampliate per sedili e volante, il cruscotto Vision e dispositivi di sicurezza come il Corner View e il City Turn Assist, che aiutano nelle svolte e nelle manovre individuando la presenza di pedoni, ciclisti ed eventuali ostacoli. Per il sistema di navigazione DAF opzionale e l'ampia gamma di sistemi di infotainment DAF, è disponibile anche un secondo display touchscreen da 10,1".

DAF XD

Aerodinamica e motori

XD e XDC sono equipaggiati con motori Paccar MX-11 da 300 a 450 CV e con il nuovo cambio automatizzato TraXon di serie resi più efficienti anche dalla combinazione con un'aerodinamica attenta, aiutata dalle telecamere che sostituiscono gli specchietti e dal controllo dei flussi d'aria intorno e sotto il veicolo.

3.1. DAF XDC Construction - Off Road

Il modello XDC, in particolare, offrirà 2, 3 o 4 assali per applicazioni construction e sarà disponibile con trazione singola o doppia. Nel suo caso, l'angolo di attacco è particolarmente ampio, 25°, mentre la distanza dal suolo va da 33 a 39 cm ed è presente anche una piastra paracolpi in acciaio. La trasmissione automatizzata TraXon prevede dei programmi di cambiata specifici per la guida su terreni non asfaltati.

2.3. DAF XD Electric
2.5. Ghostview DAF XD Electric - rigid

La versione elettrica

Ina arrivo nel corso del 2023, XD Electric offrirà una gamma di motori con potenze comprese tra un minimo di 170 kW (231 CV) a 350 kW (480 CV) e batterie composte da un minimo di due fino a un massimo di cinque moduli e 525 kWh di capacità per autonomie stimante che andranno da 200 a 500 km. 

In aggiunta, anche DAF offre un  sistema di gestione delle flotte DAF Connect con aggiornamenti software "over-the-air". Per utilizzare il sistema di navigazione opzionale e l'ampia gamma di sistemi di infotainment, è disponibile anche un secondo display touch screen da 10,1" estremamente reattivo.

Gallery: Foto - DAF XD, XDC e XD Electric all'IAA di Hannover 2022