SI potrebbe definire la rivincita degli elettrici. Volkswagen iD. Buzz Cargo è stato infatti nominato International Van of the Year 2023. La proclamazione è arrivata durante la cerimonia in occasione dello IAA Transportation 2022 di Hannover. Si tratta della xx volta che un van della Casa tedesca si aggiudica il premio di furgone dell’anno.

A contendere il riconoscimento tutti furngoni elettrici, nella "short list" dei papabili, infatti, c’erano gli Stellantis Fiat E-Scudo e E-Doblò (pmiabili assieme ai fratelli endoternici) insieme con il Ford Pro E-Transit e il terzetto Reanult Kangoo Van E-Tech Electric, Mercedes-Benz E-Citan e Nissan Townstar Zero-Emission. A prevalere è stato invece il Bulli Elettrico che ha convinto la giuria probabilmente grazie alla suo mix fra innovazione e tradizione.

Il primo nato elettrico della casa tedesca

Volkswagen Veicoli Commerciali ID. Buzz Cargo, ricordiamo, è il primo furgone nato elettrico nella famiglia Volkswagen e si posiziona a metà fra veicolo da lavoro e autovettura grazie alla sua doppia anima di monovolume per il trasporto passeggeri e furgone per le merci.

iaa-transportation

Vedi tutte le notizie su IAA Transportation

I criteri con cui i 24 giornalisti della giuria quest'anno hanno assegnato il riconoscimento sono stati l'efficienza, la sicurezza, la sostenibilità e naturalmente il rispetto dell'ambiente, oltre al fatto che il furgone deve essere nuovo e prodotto almeno per la fine del 2022. Id Buzz ha vinto con 110 punti, 10 in meno di Ford E-Transit che è arrivato secondo davanti a Reanul Kangoo Van E-Tech Electric e MErcedes-Benz eCitan. 

Gallery: FOTO - ID. Buzz Cargo (2023)