Il produttore di minibus elettrici turco Karsan, che aveva fatto il suo ingresso in Europa nel 2021, porta al Salone di Hannover dal 20 al 25 settembre la sua gamma completa.

Si tratta di mezzi dedicati a utilizzi ben differenti e con dimensioni e powertrain flessibili, anche in versione alimentata a idrogeno. Saranno impiegati in Germania a partire dal prossimo anno.

Il bus cittadino

In esposizione presso lo stand della compagnia, insieme a tutta la gamma composta da mezzi da 6 a 18 metri elettrici, c'è ovviamente l'e-Atak, il bus a pianale ribassato e con doppia porta dedicato ai percorsi urbani ed extraurbani, che in questi anni ha già dimostrato di saper affrontare al meglio le sfide quotidiane e non solo.

iaa-transportation

Vedi tutte le notizie su IAA Transportation

Lo scorso anno infatti era stato impiegato perfino in un percorso test da Barcellona a Madrid completato con sole tre ricariche, per dimostrare la validità e l'efficienza del progetto. Dalle dimensioni piuttosto compatte per la categoria, debutterà nel corso del prossimo anno anche in Germania per essere utilizzato su alcune linee urbane a basso impatto ambientale.

Foto - Karsan e-ATAK Autonomo per la Norvegia

Il bus aeroportuale

Vicino all'e-Atak, Karsan espone ad Hannover per la prima volta anche l'e-Jest, il più compatto della sua gamma dedicato ai transfer in aeroporto. A pianale ultra-ribassato e con una singola porta centrale, si tratta di un mezzo compatto e pratico, anche in situazioni caotiche come appunto i terminal.

Il bus a idrogeno

All'esterno del padiglione infine, la compagnia offre anche la possibilità di effettuare un test drive sul terzo protagonista della sua gamma, l'e-Ata, già in uso in diverse città europee ed esposto per la prima volta anche nell'innovativa versione alimenta a idrogeno.

Parlando proprio di quest'ultima, si tratta della prima assoluta per il Brand con questo tipo di carburante. Lungo 12 metri e a pianale ribassato, ha un serbatoio da 1560 litri di idrogeno ed è in grado di percorrere fino a 500 km con un solo pieno, grazie a un motore da 250 kW prodotto dalla tedesca ZF, alimentato da un pacco batterie da 30 kWh e dalla cella combustibile da 70 kW.

Gallery: Foto - Il Karsan e-Ata a idrogeno

Traguardo importante

L'ingresso di Karsan in Germania, pone il brand nella Top 5 dei produttori di bus elettrici cittadini, un traguardo molto importante raggiunto in questi anni grazie a una sempre costante espansione della gamma, che ora si adatta a quasi tutte le esigenze di mercato.

Non è ancora chiaro quando, ma presto potremo vedere i bus del produttore turco anche sulle nostre strade italiane.