Alla vigila del debutto ufficiale all'IAA Transportation di Hannover, che aprirà al pubblico martedì 20 settembre, Fuso Truck and Bus ha diffuso le immagini e le caratteristiche della seconda generazione di eCanter, l'autocarro leggero elettrico introdotto nel 2017 e da allora collaudato da varie aziende partner in Europa, Nordamerica, Asia e Oceania.

Come anticipato, la Casa ha fatto tesoro di quest'esperienza per apportare tutta una serie di miglioramenti, implementare tecnologie e aumentare l'efficienza del sistema propulsivo, oltre ad ampliare la gamma delle varianti e delle possibili applicazioni. Ecco cosa c'è di nuovo.

Fino a 80 combinazioni

Le evoluzioni del sistema propulsivo vanno di pari passo con quelle della struttura per dar vita a un modello più versatile: Fuso annuncia per il mercato interno fino a 25 combinazioni di passo, autonomia, cabina e allestimento mentre sono addirittura 80 quelle per gli altri mercati.

iaa-transportation

Vedi tutte le notizie su IAA Transportation

Questa flessibilità è stata resa possibile dallo sviluppo di un eAxle di nuova generazione, che integra il motore con l'asse posteriore in un blocco più compatto, e da batterie con struttura modulare disponibili in diverse taglie.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

In linea con le nuove normative

Oltre al modello da 7,5 tonnellate con passo di 3,0 metri che è stata la configuraizone della prima generazione, il veicolo è ora disponibile per il Giappone in varianti da 5 a 8 tonnellate e a partire da 4 tonnellate per gli altri continenti. Per l'esattezza, i modelli base destinati all'Europa partono da 4,25 tonnellate, adeguadosi alla nuova normativa che consente di guidare con patente B autocarri elettrici e a gas fino a quel limite di MTT.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

La gamma avrà ben sei diversi passi, da da 2.500 mm fino a 4.750 mm, e una cabina da 2.130 mm affianca quella standard larga 1.700 mm ideale per muoversi su strade strette. Il telaio è stato riprogettato per integrare meglio le batterie al litio-ferro-fosfato, proteggendole e al tempo stesso garantendo ventilazione, raffreddamento e accessibilità per la manutenzione in tutte le varianti.

Fuso eCanter 2023

Le batterie modulari

Con l'eCanter Next Generation, Fuso introduce un nuovo concetto modulare per le batterie. Il veicolo può alloggiare da una a tre batterie, in base al passo. I veicoli dotati di una sola batteria con una capacità nominale di 41 kWh possono percorrere circa 80 km con una sola carica, mentre quelli con due batterie possono percorrere circa 140 km e quelli con tre batterie circa 200 km.

In Giappone inoltre è stata introdotta una funzione V2L che consente alle batterie dell'eCanter di fornire energia alle abitazioni e ad altre apparecchiature in caso di emergenza.

Il nuovo modello è inoltre dotato dell'unità di presa di forza "ePTO" che consente applicazioni speciali per i clienti che desiderano utilizzare il proprio eCanter con un cassone ribaltabile, una gru posteriore o un furgone climatizzato, tra le altre varie opzioni.

Fuso eCanter 2023

Nuove funzioni

L'eCanter di nuova generazione è inoltre dotato di migliorate funzioni specifiche. La frenata rigenerativa, ad esempio, può essere regolata su quattro livelli, contribuendo notevolmente al risparmio energetico e a una maggiore guidabilità.

Ci sono anche il precondizionamento della batteria, che consente di riscaldarla tramite un'impostazione con timer durante la ricarica in corrente alternata, nonché la funzione Heater Cut Switch per ridurre il consumo del riscaldamento. Per questo è anche stata aggiunta una logica che concentra il riscaldamento su sedili e volante.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

Sicurezza, una pioggia di Adas

Nei cinque anni della fase di collaudo della prima generazione sono stati fatti grandi passi avanti anche sul piano della sicurezza attiva dei veicoli commerciali, per questo eCanter Next Generation si ripresenta con un ampio corredo di Adas.

Tra questi si segnalano l'Active Sideguard Assist, al debutto su un autocarro leggero Fuso, che riduce il rischio di incidenti in curva monitorando l'angolo cieco negli specchietti frenando quando necessario e l'Active Brake Assist 5 con riconoscimento pedoni migliorato.
Ci sono poi il monitoraggio dell'attenzione del conducente Active Attention Assist, migliorato grazie al riconoscimento della linea bianca, a vari sensori e una telecamera di riconoscimento facciale, e il controllo intelligente dei fari abbaglianti/anabbaglianti.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

Nuovo design

Il rinnovato eCanter presenta interni ed esterni di nuova concezione, con inediti elementi di design arancioni e blu, fari e luci di marcia diurna a LED nonché luci posteriori a LED combinate. Negli interni sono stati installati un nuovo cruscotto leggermente più basso per offrire più spazio e un nuovo display LCD da 10 pollici collegato agli interruttori del volante.

Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023
Fuso eCanter 2023

Connettività

La soluzione telematica Truckconnect di Fuso offre nuove funzionalità specifiche per i veicoli elettrici come l'indicatore eRange, che mostra il chilometraggio rimanente e la capacità residua della batteria EV, disponibile anche per il monitoraggio sul portale Truckonnect. Inoltre, il nuovo modello è compatibile con la funzione Charging Management System, che consente agli operatori di impostare un timer per caricare le batterie del veicolo negli orari più convenienti.

Partirà "da casa"

Fuso ha programmato il lancio commerciale del nuovo eCanter per la primavera del 2023 inizialmente sul mercato giapponese e progressivamente sugli altri mercati internazionali dove la prima generazione è già stata messa alla prova con successo.

Gallery: Foto - Fuso eCanter 2023