A poco meno di 2 mesi dall’inizio del Salone del Camper di Dusseldorf che aprirà le porte ai visitatori da venerdì 26 agosto a domenica 4 settembre, Volkswagen Veicoli Commerciali e il produttore di camper Knaus Tabbert hanno raggiunto un accordo per la fornitura a lungo termine dei modelli T6.1 e Crafter che faranno da base per i nuovi campervan dell’allestitore tedesco. 

Campervan semi-integrati

Il nuovo campervan tourer semi-integrato basato sul T6.1 sarà presentato entro la fine del mese alla conferenza stampa annuale di Knaus Tabbert e sarà successivamente mostrato al pubblico in anteprima mondiale durante l’edizione 2022 del Salone del Camper di Dusseldorf.

A questo si aggiungeranno anche altri modelli di campervan basati sul Volkswagen Crafter. I nuovi modelli dell’allestitore tedesco, che ha già annunciato anche modelli realizzati su base MAN TGE, il "gemello" dello stesso Crafter, dovrebbero essere tutti semi-integrati cioè camper in cui si mantiene inalterata la cabina originale del veicolo e la si integra parzialmente alla cella abitativa posteriore. 

I nuovi campervan andranno ad affiancare i numerosi allestimenti dell'azienda tedesca Knaus Tabbert che è molto attiva nella realizzazione di campervan come dimostra anche il concept E.Power Drive presentato all'edizione 2021 del Salone del Camper di Dusseldorf. Realizzato su base Ducato, questo veicolo è equipaggiato con un powertrain 100% elettrico che viene alimentato da un motore Wankel che funge da generatore di corrente.

Si punta sempre più sui camper

Durante la presentazione dell'accordo tra le due aziende tedesche Lars Krause, membro del consiglio di amministrazione di Volkswagen Veicoli Commerciali per le vendite e il marketing (nella foto qui sopra), ha dichiarato:

"Il mercato dei camper è in crescita e continua ad esserci potenziale per un'ulteriore crescita, che si riflette anche nel livello di domanda dei nostri modelli come veicoli base per i produttori di camper. Nel caso della partnership che abbiamo concordato con Knaus Tabbert, siamo lieti del fatto che un altro produttore di questo livello utilizzerà i nostri prodotti premium”. 

Gallery: Tabbert E.Power Wohnmobil (2021)