Un lotto di 16 Iveco S-Way con motore da 490 CV e configurazione per lunghe tratte è stato consegnato all'hub della CSM, Centro Smistamento Merci, azienda di Città di Castello (Perugia) che lavora nel campo della logistica e del trasporto, per un importante rinnovamento della flotta.

L'ordine, così come la consegna, è stato effettuato attraverso la concessionaria Centro Italia Veicoli Industriali, che distribuisce veicoli Iveco e fornisce l'assistenza per le province di Perugia, Pesaro Urbino, Macerata, Ascoli e Fermo.

Riferimento per il centro

Il Centro Smistamento Merci è attivo dal 1989, quando è stato fondato dalla famiglia Baldelli che lo guida tuttora, ed ha assunto nel tempo un ruolo solido per l'attività di trasporto e movimentazione merci in centro e Sud Italia. Anche questo ha portato alla scelta di camion a lunga percorrenza con tradizionali motori a gasolio.

 Gli Iveco S-Way della flotta CSM

Efficienti e connessi

I 16 camion in versione AS440S49T sono equipaggiati della versione considerata più efficiente del motore Cursor 13, i cui consumi sono stati ridotti del 3% grazie a varie ottimizzazioni e a una nuova gestione della combustione, rapporto al ponte di 2:31 in combinazione con i pneumatici 315/70, la configurazione maggiormente indicata per l'impiego su tratte a lunga distanza.

I pesanti Iveco sono anche completi di dispositivo Eco-roll, introdotto già sui precedenti Stralis, che scollega temporaneamente la trasmissione nei tratti in leggera pendenza per risparmiare carburante mantenendo l'andatura, e il sistema di ottimizzazione della marcia con collegamento GPS. 

Inoltre, sono dotati di Connectivity Box 4G, che raccoglie e invia dati sullo stile di guida dei vari autisti per consentire ai gestori di flotte di tenere sotto controllo l'efficienza del parco mezzi e fornire indicazioni per migliorare l'economia di marcia.

Gallery: Foto - Gli Iveco S-Way della flotta CSM