Mancano meno di due settimane alla presentazione mondiale del nuovo Mercedes-Benz eEconic, il camion 100% elettrico destinato alla raccolta rifiuti, che verrà mostrato in anteprima il 30 maggio a Monaco all’IFAT, la principale fiera mondiale per la gestione dell’acqua, delle acque reflue, dei rifiuti e delle materie prime.

Nel frattempo, la Casa della Stella sta portando avanti gli ultimi step prima dell’inizio della produzione di serie previsto per l’estate nello stabilimento di Wörth. Pochi giorni fa, infatti, la Casa della Stella ha consegnato un eEconic alla società Frankfurter Entsorgungs- und Service GmbH (FES) che opera nel settore della raccolta rifiuti porta a porta nella regione Reno-Meno.

Caricatore posteriore da 22 metri cubi

L'esemplare consegnato all’azienda FES è equipaggiato con il Faun Variopress, un caricatore posteriore completamente elettrico che offre una capacità di carico di 22 metri cubi. Il camion elettrico, realizzato sulla base dell’eActros, è caratterizzato da una configurazione delle ruote 6x2/N NLA per un peso totale trasportabile di 27 tonnellate.

Mercedes-Benz eEconic in prima linea nella raccolta rifiuti a Francoforte

Il powertrain dell'eEconic è composto da un assale elettrico rigido su cui sono integrati due motori elettrici per una potenza continua di 330 kW (potenza massima di 400 kW) e una trasmissione a due velocità. Il tutto viene alimentato da tre pacchi batteria con capacità sfruttabile di 97 kWh. 

Una collaborazione strategica

La consegna del veicolo è stata effettuata durante una conferenza stampa presso la sede dell’azienda di raccolta rifiuti FES a cui hanno partecipato tra cui Dirk Remmert, Technical Managing Director di FES, e Ralf Forcher, responsabile veicoli speciali di Mercedes-Benz Trucks.

Mercedes-Benz eEconic in prima linea nella raccolta rifiuti a Francoforte

Un’occasione che ha permesso agli esponenti delle dirigenze delle due aziende di fare il punto della situazione, sottolineando l’importanza della collaborazione come ha fatto in particolare Ralf Forcher:

“Dopo aver completato con successo la serie di test interni, stiamo ora avviando la fase di test finale presso le sedi dei clienti prima dell'imminente inizio della produzione in serie. Siamo lieti che FES si affidi al nostro eEconic e lo stia testando intensamente nelle applicazioni municipali" 

Mercedes-Benz eEconic in prima linea nella raccolta rifiuti a Francoforte

A queste si sono aggiunte le parole di Dirk Remmert:

“In qualità di azienda di smaltimento dei rifiuti urbani, contribuiamo al bene comune della nostra città e al suo sviluppo sostenibile. Riteniamo che eEconic sia una componente importante della nostra strategia, in particolare per le applicazioni dei veicoli per la raccolta dei rifiuti, perché può svolgere i suoi compiti in modo silenzioso e localmente a emissioni zero".

Gallery: Foto - Mercedes-Benz eEconic, iniziati i test finali