Il nuvo Volkswagen Amarok è iin via di sviluppo, come ormai sappimano è un prodotto della partnership tra il brand tedesco e Ford, e come tale, condivide la sua piattaforma con l'attuale generazione di Ranger che ha debuttatoalla fine del 2021.

Mentre aspettiamo però  l'arrivo dell'Amarok, il Ranger Raptor sta cominciando a farsi conoscere meglio anche attraverso la sua versione più pompata ed estrema il Raptor che ha debuttato lo scorso febbraio. Mettendo insiame le due cose i fan dei pick-up si chiedono: ci sarà anche un versone "pompata" di Amorok

Non si parla di Amarok "Raptor"

La risposta, molto sintetica a questa domanda è "no", almeno secondo la testata australiana CarsGuide (l'Australia è uno dei principali mercati di Ford Ranger) che cita un non meglio precisato portavoce di Ford che, parlando ai media il mese scorso, ha chiusa di fatto la possibilità di un Volkswagen Amarok ad alte prestazioni almeno con parti del Ranger Raptor.

Si legge, infatti che la tecnologia Ranger Raptor rimarrà esclusiva del Ranger, anche se sembra che Volkswagen in qualche occasione abbia ipotizzato la possibilità di creare un modello di Amarok ad alte prestazioni con Ford. Dunque per ora sappiamo che se questo pick-up verrà alla luce sarà di creazione esclusiva Volkswagen.

Volkswagen Amarok Spy Photos

Aspettiamo la versione standard

Per il momento però già sarebbe bello potersi accontentare dell'Amarok standard visto che il suo debutto ancora si fa attendere. Nel 2022 ancora se è parlato poco se non per le foto spia che abbiamo visto verso fine febbraio e una serie di bozzetti che ne rivelano un po' le forme e la "filosofia" di design

Come ci si aspettava, c'è una forte somiglianza con il Ranger, soprattutto nella vista di profilo. Volkswagen verosimilmente cambierà la carrozzeria in alcuni punti e e chiaramente personalizzerà il più possibile il frontale per quanto riguarda i motori ancora nessuna indicazione, ma anche il questo caso le probabilità maggiori sono che questi siano i turbodiesel di Wolfsburg.

Amarok II Gen Teaser Vista Laterale

Niente USA per Amarok

Una certezza la abbiamo su Amarok ed è quella che debutterà da subito sul mercato europeo, quello che invece interessa i clienti d'Oltreoceano è se, e quando, arriverà negli USA. Anche in questo caso la risposta è stata categorica e anche in questo caso si è trattato di un secco "no", almeno non al lancio e ngli anni successivi.

Tuttavia nei piani di Herbert Diess c'è sicuramente l'ampliamento delle vendite del brand tedesco in Nord America e sappiamo tutti quanto il pick-up sia amato da quelle parti. In passato i "piccoli" hanno fatto molta fatica ad affermarsi, ma ora sembra che i cosiddetti mid-size stiano catturando sempre più consensi e dunque... mia dire mai.

Gallery: Foto - Volkswagen Amarok, la seconda generazione