La ricerca di una mobilità sempre più sostenibile e a basso impatto ambientale ha spinto Norwegian Post, il servizio postale norvegese, a effettuare uno dei più grandi ordini di camion elettrici a Volvo Trucks.

Il colosso della logistica statale norvegese, dopo aver già ordinato nei mesi scorsi 13 camion alimentati a biogas e tre elettrici di Volvo Trucks,  riceverà dal costruttore di camion svedese nel corso del 2022 altri 29 mezzi pesanti a zero emissioni.

Diverse configurazioni

Tutti i 29 camion elettrici ordinati da Norwegian Post sono equipaggiati con lo stesso powertrain ma sono caratterizzati da diverse configurazioni dei modelli Volvo Trucks FL e FE, rispettivamente con due o tre assi. I mezzi verranno utilizzati, non appena disponibili, nella tratta che collega Tromsø a Kristiansand.

Volvo Fl Electric

Un futuro a zero emissioni

Il nuovo accordo tra il costruttore svedese e il servizio postale norvegese segna un altro importante passo in avanti verso un futuro sempre più green come dimostrano le parole di Kenneth Tjønndal Pettersen, addetto stampa della Norwegian Post: "Il 37% della nostra flotta ora funziona con energia rinnovabile e questa quota aumenterà in modo significativo in futuro. Abbiamo una strategia ambientale ambiziosa di cui beneficerà l'intero Paese".

“È molto importante che le grandi aziende aprano la strada. Questo tipo di ordine sottolinea ancora una volta quanto il trasporto regionale con camion elettrici sia una soluzione fattibile su larga scala" ha affermato Bjørn Inge Haugan, Sales & Marketing Director, Volvo Trucks Norway. 

Per ogni esigenza

In particolare, la gamma di camion elettrici Volvo Trucks, la cui produzione è iniziata nel 2019, comprende al momento 6 modelli tra i quali troviamo Volvo FH, Volvo FL, Volvo FE, Volvo FM, Volvo FMX più il Volvo VNR specifico per il mercato nord americano. Nel 2021 la gamma di Volvo Trucks ha raggiunto il 41% di market share nel segmento di camion sopra le 16 tonnellate in Europa.

Gallery: Volvo FL electric