Tracciare una classifica delle 25 macchine agricole più interessanti per il 2022 è oggi quanto mai semplice e allo stesso tempo complicato. Provo a spiegarmi.

Il 2021 è stato un anno molto povero di novità in ambito di trattori da pieno campo, trattori aziendali o utility, trattori specializzati da frutteto-vigneto, sollevatori telescopici, o di macchine semoventi da raccolta.

Hanno giocato a sfavore del lancio di novità assolute la mancanza di eventi fieristici di rilievo era sola presenza, nel 2021, di EIMA International, seppur di successo in termini di afflusso del grande pubblico, non ha rappresentato un momento strategico per la presentazione di nuovi macchinari agricoli da mostrare ad agricoltori e contoterzisti.

Un 2021 pieno di ostacoli

La stessa cancellazione di Agritechnica 2022 (è stata spostata autunno 2023) non ha incentivato i Brand agromeccanici a presentare novità tecniche di rilievo. La crisi dovuta alla pandemia e alle nuove varianti del corso del 2021, fino alla variante Omicron che stiamo vivendo in queste settimane, ha creato non poche difficoltà a tutto il mercato agromeccanico del nuovo che è stato ulteriormente toccato dalla crisi di chip e in generale da quella delle materie prime.

Sta di fatto che per il 2022 i costruttori hanno in pratica esaurito le scorte di macchinari a disposizione e comprare adesso un trattore o un'attrezzatura richiede tempi di consegna che raggiungono anche l'anno.

In questo senso e in questo contesto soprattutto le novità lanciate nel corso del 2021 Che rappresenteranno le proposte di acquisto per il per il prossimo anno sono state molto poche. È stato così molto facile stilare una lista delle macchine più interessanti, visti i pochi lanci da parte dei costruttori.

E attenzione la "Lista di OmniTrattore" non vuole essere una classifica ma semplicemente un "annuario" di quanto di più innovativo è stato lanciato nel 2021 e verrà reso disponibile per la commercializzazione il prossimo anno.

I temi tecnologici più frequenti sui nuovi macchinari agricoli

In generale si può affermare le macchine agricole semoventi verranno poste per il prossimo anno sono tecnologicamente dei progetti molto evoluti sotto il profilo dell'interconnettività e di tutti i tools necessari per intercettare il Precision Farming.

Gran parte delle novità lanciate di recente hanno in comune la capacità di gestire dati di lavorazione e di condividerli in remoto, possono dialogare con le attrezzature tramite lo standard ISOBUS e dispongono di sistemi per l'autoguida che anno incrementato ulteriormente la precisione nella lavorazione.

Sistemi che finiscono per massimizzare i costi di esercizio e l'utilizzo delle risorse nelle fasi di coltivazione delle colture.

In molti casi si è assistito anche a una ricerca di stile. Il design ha preso piede nel realizzare non solo progetti ergonomicamente efficienti anche per rendere trattori stilisticamente appaganti l'occhio. In evidenza anche il tema delle emissioni con tutte le nuove gamme pronte a recepire i limiti imposti dallo Stage V, anche e soprattutto per quanto riguarda i trattori compatti da frutteto e vigneto in cui la collocazione dei sistemi di post-trattamento ha richiesto uno sforzo enorme da parte dei progettisti per mantenere le dimensioni esterne delle macchine compatte.

Sempre in prima linea i temi dedicati al confort di marcia, alla sicurezza operativa, ma soprattutto quelli dedicati al contenimento dei costi esercizio, anche in previsione del fatto che nei prossimi mesi si assisterà a un possibile rincaro di tutti i fattori operativi che servono per intraprendere l'attività agricola, primi fra tutti costo di fertilizzanti, quello dei fitofarmaci e delle sementi, e soprattutto carburanti.

Andiamo a vedere quindi quali sono, secondo il nostro punto di vista, le macchine per il 2022 suddividendole le categorie significative per le diverse colture o attività produttive: trattori da pieno campo e aziendali, trattori specializzati sollevatori telescopici, mietitrebbiatrici e trince. Abbiamo volutamente tralasciato tutti i nuovi v che hanno portato motorizzazioni alternative, elettriche o ibride, non perché non le reputiamo interessanti ma perchè, pur se tecnologicamente avanzate, non rappresentano ancora standard operativi paragonabili alle motorizzazioni endotermiche a gasolio.

Trattori da pieno campo, aziendali, utility

Tra le 25 macchine di rilievo per il 2022 c'è sicuramente CaseIH che ha apportato upgrade per la gamma Maxxum da 115 a 150 CV, concentrati su finiture ed efficienza, ma anche sull’estetica, sull’ergonomia, sulla visibilità e sulla comodità di impiego. Da segnalare il top di gamma Maxxum 150 a sei cilindri.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Da segnalare anche il lancio, nel corso degli scorsi mesi del nuovo Deutz Fahr serie 6 TTV
declinato nei modelli 6190 TTV, 6210 TTV, 6230 TTV e 6230 TTV HD, ulteriormente potenziati nel comfort, nell’efficienza dei consumi e nel contenimento dei costi operativi, che mettono a disposizione potenze comprese tra i 192 (sul 6190 TTV) e i 230 CV (sui 6230 TTV e 6230 TTV HD).

Da citare nella lista dei trattori più interessanti per il 2022 il Fendt 500 Vario, anche nella release 2021-22 combina la compattezza con l'efficienza e la versatilità sul campo, nella raccolta del foraggio, per il trasporto e come semplice trattore agricolo.
Con tutte le funzioni FendtONE, la serie compatta offre un primo semplice approccio alla guida parallela e alla documentazione automatica anche per aziende familiari.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Schermata 2021-12-30 alle 16.48.23

L'M6001 Utility di Kubota è una gamma di trattori polivalenti progettati per fornire efficienza e funzionalità. Si tratta di una delle novità più significative per Kubota per il 2022. I Kubota M6001 Utility sono disponibili in tarature da 102 CV a 141 cavalli con due differenti tipologie di telaio. Grazie alla loro gamma di nuovi motori Stage V, un motore da 3,8 litri abbinato alla versione con passo più corto e un motore da 6,1 litri dedicato alla versione con passo più lungo.

Tra le novità più interessanti del 2022 c'è da prendere in considerazione anche il nuovo John Deere 6R: per andare incontro con maggiore puntualità alle più diversificate esigenze degli operatori, inoltre, la famiglia 6R si amplia, con l’ingresso di quattro nuovi modelli, il 6R 140 e il 6R 150 tra i trattori a quattro cilindri e il 6R 165 e il 6R 185 tra quelli a telaio corto a sei cilindri, dando vita ad una gamma che in versione 2022 annovera in totale 14 modelli, 5 a quattro cilindri e 9 a sei cilindri (articolati in quattro diversi passi), con potenze nominali che vanno dai 110 ai 250 CV.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Tra le novità acquistabili nel 2022 c'è sicuramente la Serie 5 Landini di nuova generazione – 5-100, 5-110 e 5-120 che utilizza i nuovi propulsori Stage V FPT F36, a quattro cilindri e 16 valvole, da 3.6 litri, turbo intercooler con iniezione elettronica common rail, che erogano potenze massime di 92, 102 e 114 CV e una coppia massima che sul top di gamma è stata incrementata di 34 Nm e raggiunge adesso i 460 Nm a 1.400 giri al minuto.

A rappresentare il 2022 c'è anche Massey Ferguson con la nuova serie MF 8S, che, tra le novità di punta eroga una maggiore potenza e l’ingresso della trasmissione continua Dyna-VT, ai vertici per affidabilità e prestazioni, che permette di toccare i massimi livelli sul piano della precisione operativa e del comfort di guida. Nuova opzione di trasmissione, quindi, che si affianca al semipowershift Dyna-7, che coniuga tecnologia e risparmio di carburante, e alla trasmissione Dyna E-Power con tecnologia a doppia frizione, che garantisce comfort, massima potenza trasmessa a terra e grande efficienza in termini di consumi di gasolio.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Ha debuttato a Eima International 2021 la gamma X7 di McCormick nelle nuove versioni Short Wheelbase (SWB), ulteriore conferma delle elevate qualità di performance, tecnologia, design, comfort ed efficienza che già da parecchi anni contraddistinguono i trattori di casa Argo Tractors.

New Holland con la messa a punto della nuova generazione del T7 Heavy Duty (HD), ha posto l’accento sulla vision del marchio concernente l’agricoltura 4.0 e sul suo impegno a rendere largamente disponibili per gli agricoltori i vantaggi delle tecnologie agricole intelligenti. Il nuovo trattore T7 HD consolida dunque tutte le tipiche doti di versatilità, efficienza e affidabilità di questa linea – che elargisce potenze massime comprese tra i 273 e i 313 CV – in una performante macchina multi-tasking.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Upgrade per i cinque modelli della serie Kompakt da 80 a 120 CV. Rispettano le specifiche di emissionamento Stage V, grazie allo stesso nuovo motore FPT F5 da 3,6 litri adottato ora sulla serie Multi.

La potenza del propulsore è stata incrementata e i livelli di coppia sono aumentati anche del 10 per cento, a seconda del modello, con la coppia massima che anche in questo caso viene raggiunta ad un regime motore inferiore a 1.300 giri al minuto. 
 
Sarà un anno interessanti, il 2022 soprattuto per Valtra coi trattori delle serie N e T;
trattori reduci da un profondo intervento di revisione che li ha aggiornati guardando alle dotazioni di altissimo livello, dai motori alle trasmissioni fino alle cabine, e a crescenti standard di comfort e sicurezza, senza mai rinunciare alle loro classiche prerogative di affidabilità, versatilità e design di prima classe, equipaggiandoli inoltre di un’elettronica ai vertici della modernità che li rende perfetti strumenti dell’agricoltura di precisione.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

La nuova serie N è declinata in quattro modelli, con potenze nominali che spaziano fra i 135 e i 165 cavalli e potenze massime che, grazie al surplus erogato dalla funzione Sigma Power, vanno dai 145 ai 201 cavalli. Sono otto invece i modelli che formano la nuova serie T con potenze comprese tra i 155 e i 235 CV nominali e tra i 170 e i 271 CV di potenza massima con boost attivato, erogati da unità Agco Power Stage V a sei cilindri turbo intercooler con valvola wastegate elettronica e common rail ad alta pressione (2.000 bar), da 6,6 litri o 7,4 litri a seconda del modello.

Trattori specializzati

Tra i tanti  modelli pronti per il 2022 ci sono quelli di Antonio Carraro, con il Tora in testa: una gamma formata da cinque modelli di media potenza (da 52 e 66 CV), mossi da motori Yanmar a quattro cilindri Stage V, multifunzionali, abbinabili ad attrezzature complesse (come macchine inter-ceppi, cimatrici ed attrezzature idrauliche per i vigneti) grazie all’incremento delle portate idrauliche con flussi continui regolabili, in modo da ottenere il massimo controllo nella gestione delle attrezzature stesse.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022


Si chiama serie 70 la novità più corposa di BCS per il 2022, che rappresenta la media potenza del costruttore di Abbiategrasso, con la novità dello Stage V. È formata dai modelli BCS Spirit 70, Ferrari Mizar 70 e Pasquali Ermes 70 ed è stata destinata dal gruppo lombardo, in particolare, agli utilizzatori alla ricerca delle dimensioni compatte e dell’agilità di un trattore di gamma media associate alle tecnologie di ultima generazione.

Da segnalare anche per il 2022 Deutz-Fahr Serie 5 TTV è sicuramente meno conosciuto in Italia riepetto al suo gemello italiano: il SAME Frutteto. Si chiama Serie 5 la famiglia di trattori specializzati in livrea verde-blue che viene declinata nelle varianti DV, DS e DF TTV la gamma da vigneto e frutteto di Deutz-Fahr (5090, 5090.4, 5100, 5105 e 5115, da 88 fino a 113 cavalli), grazie a tre larghezze esterne minime compatte – 1.077 millimetri per i modelli 5DV TTV, 1.267 millimetri per i 5DS TTV e 1.441 millimetri per gli specialisti più larghi 5DF TTV – e agli pacchetti idraulici e di allestimento diversificati.
 

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022


Ancora Landini nella lista dei trattori consigliati per il 2022 con il Rex4 che, innovazione di maggior rilievo, approda allo Stage V. La serie comprende i modelli REX4-080, 4-090, 4-100, 4-110, 4-120, con potenze che variano da un minimo di 75 cavalli ad un massimo di 112: trattori leggeri ed efficienti, disponibili con cabina nelle versioni V, S, F e GT, oppure in allestimento piattaforma nelle declinazioni F, GE, GB e GT.
Sotto i loro cofani i nuovi motori Deutz a quattro cilindri e 16 valvole, da 2,9 litri, turbo intercooler ad iniezione elettronica Common Rail.

Sollevatori telescopici

La nuova serie R di Bobcat è composta da sette modelli con motore Stage V caratterizzati da una capacità di sollevamento massima compresa tra 2,6 e 4,3 tonnellate e da altezza di sollevamento da 6 a 8 metri.

Si tratta, per l’esattezza, di tre modelli compatti (TL26.60, TL30.60 e TL30.70) e di quattro modelli di grandi dimensioni (TL35.70, TL34.65HF, TL38.70HF e TL43.80HF).

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Tra le novità più interessanti del 2022 c'è sicuramente JCB LoadAll Serie III con un pacchetto di importanti novità, in primo luogo in termini di incremento di potenza e di velocità, a partire dall’implementazione del propulsore JCB 448 Dieselmax da 4,8 litri e dall’estensione a nuovi modelli dell’innovativa trasmissione duale, idrostatica/powershift, DualTech VT. Novità che si traducono poi in nuovi allestimenti disponibili sul mercato italiano.
 
Un anno interessante anche per Massey Ferguson con duei modelli semi-compatti, MF TH 6030 e MF TH 7030 (2,1 metri di larghezza per 2,1 metri di altezza), particolarmente maneggevoli (per elevate prestazioni in spazi limitati e in edifici agricoli come capannoni stretti e pollai), che presentano capacità di sollevamento massime di 3 tonnellate ed altezze di sollevamento di 6 e 6,75 metri.

Manitou Group per il 2022 ampliato ulteriormente la sua gamma di sollevatori telescopici NewAg XL con un nuovo modello ad alte prestazioni, appositamente realizzato per le applicazioni più gravose. 

La new entry, l’MLT 961-160 V+L, il cui lancio arriva dopo quello dei telescopici MLT 841 e 1041, rappresenta il modello di punta della gamma NewAg XL, in grado di movimentare carichi fino a 6 tonnellate e di raggiungere altezze di sollevamento di 9 metri ed espressamente destinato alle grandi aziende agricole, alle cooperative, alle imprese agroindustriali ed anche alle discariche.

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Chiude la lista dei telescopici che abbiamo voluto inserire nelle 25 macchine di riferimento per il 2022 Faresin che a EIMA International 2021 ha presentato il primo esemplare “next generation” di di telehanders: l'FS 7.32 Compact.

Si tratta di un nuovo compatto altamente tecnologico che ha come obbiettivo, oltre alla proverbiale affidabilità dei telescopici made in Breganze, quello di rispondere più attuali e alla crescente sensibilità ambientale in tutti i settori, e pensandolo in un ottica proiettata in chiave futura, all’insegna delle nuove funzionalità, della connettività e delle soluzioni all’avanguardia.

Macchine da semoventi da raccolta

Claas per la raccolta 2022 commercializza la serie Trion 500 (520 e 530) a cinque scuotipaglia con larghezza canale alimentatore di 1.420 millimetri e nei tre modelli Trion 600 (640, 650 e 660) con larghezza canale di 1.700 millimetri, tutti con sistema trebbiante APS Walker, in grado di erogare potenze massime che vanno dai 258 CV del modello 520 fino ai 408 CV messi a disposizione dalla Trion 660.
 

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022

Per FENDT Ideal nel 2022 sono disponibili ulteriori opzioni per il sistema di guida parallela e la distribuzione della paglia. E la notizia non è da poco visto che quando dici Fendt IDEAL, pensi subito al modello che dal suo lancio ha fatto più scalpore diventando tra le mietitrebbiatrici di riferimento per il mercato per soluzioni tecnologiche. È lei, la Fendt Ideal che nel suo modello top di la Ideal 10, monta un propulsore MAN da 16,2 litri, da 790 CV. 

Superiori livelli di performance e produttività, anche in condizioni di raccolta difficili, dovuti in larga parte al grande punto di forza delle nuove trince John Deere 9500 e 9600, il loro nuovo potente motore John Deere JDl8X da 18 litri, erogante rispettivamente 700 e 750 CV che, grazie al surplus di potenza elargito, salgono fino a 766 CV sul modello 9500 e a 787 CV sul modello 9600.
 

Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022
Top 25 mezzi agricoli che arriveranno nel 2022


Nella lista 2022 non potevano mancare le trinciacaricatrici New Holland FR, garantite dalla presenza di una serie di tecnologie avanzate, a cominciare dal collaudato sistema Power Cruise che assicura la massima capacità operativa in campi con densità di prodotto variabile, mentre la tecnologia HydroLoc garantisce una lunghezza di taglio costante indipendentemente dal tipo di prodotto e dalle variazioni di carico.
Una serie di tecnologie avanzate permettono poi di produrre un insilato della migliore qualità, ideale sia per l’alimentazione animale sia per gli impianti a biomasse.