Quando si tratta di efficienza nel segmento dei pick-up americani, è difficile far meglio del Maverick Hybrid che permette un consumo medio di quasi 16 km/l, con punte di 18 km/l in città. A quanto pare però Ford ha in mente di rendere il suo pick-up "compatto" (per gli standard americani) ancora più green, implementando la tecnologia Pro Power Onboard.

Con questa tecnologia il Maverick diventerebbe un vero e proprio generatore di energia mobile per la condivisione esterna di quanto accumulato nella batteria. Il Ford F-150 Hybrid e la controparte elettrica Lightning ne sono già dotate, ma per il momento al Maverick manca l'architettura elettrica next-gen necessaria - sarebbe necessaria una modifica radicale o all'auto, o all'hardware e al software della tecnologia.

Conversazioni in corso

Per il momento la volontà Ford di rendere il "piccolo" pick-up Maverick dotato dell'architettura next-gen è una voce che proviene direttamente da un ingegnere dell'Ovale Blu, ma nulla è stato confermato sul quando accadrà. Potrebbe anche essere una modifica all'attuale generazione, oppure si sta studiando la sua applicazione su un potenziale nuovo modello futuro.

"Qualche conversazione sulla potenza trasferibile che dovesse avere c'è stata. Potrebbe non essere un sistema da 2.0 kW, o forse sì, con motore a quattro cilindri nel caso ibrido. Insomma, stiamo esaminando le possibilità, basandoci soprattutto su questo propulsore."

Il Maverick non gode degli stessi grandi motori montati sull'F-150, ma il suo 2.5L a quattro cilindri con 193 CV e 210 Nm di coppia potrebbe ancora tranquillamente farsi valere nell'alimentazione esterna di una casa con il Pro Power Onboard.

Nella chiacchierata sono state spesso nominate le prese a 110V esistenti, sufficienti per alimentare una buona varietà di strumenti elettronici, ma servirebbe una potenza maggiore per poter alimentare qualcosa di più sostanzioso, appunto come una casa.

Ad oggi il sistema Pro Power Onboard del Ford F-150 PowerBoost ha fatto notizia per essersi dimostrato utile in alcuni casi di "emergenza": sappiamo di un matrimonio salvo grazie all'energia condivisa del pick-up, e anche di luci e riscaldamento a stufa di una casa funzionanti durante il blackout di un intero quartiere.

Gallery: Ford Maverick, le prova su strada