I primi furgoni elettrici Rivian sono entrati in funzione nella flotta di Amazon e possono finalmente essere visti da vicino. Uno dei primi incontri ravvicinati di questo genere è avvenuto nel Michigan, a Woodhaven, sud di Detroit, ed è prontamente stato condiviso sul profilo instagram MissGoElectric con un breve video.

L'autrice del video sottolinea come il furgone elettrico Rivian si trovasse in una stazione di ricarica EVgo un po' arrugginita, ma prima di tutto l'attenzione è stata attirata dal furgone stesso che mostra finalmente proporzioni e volumi.

Compatto ma non piccolo

La prima sensazione che il furgone elettrico Rivian trasmette è quello di un mezzo di stazza più generosa del previsto, una volta calato in un ambiente reale. Non mancherà occasione di vederlo accanto ad altri veicoli con alimentazione tradizionale della flotta di Amazon, che comprende una gran varietà di veicoli diversi, dai piccoli van a quelli tanto grandi da poter essere usati per un trasloco. Al confronto con questi avremo un'idea ancora più precisa dei suoi ingombri effettivi.

 

Negli ultimi anni, infatti, abbiamo visto bozzetti e disegni preparatori seguiti da modelli grafici e tridimensionali in argilla fino ai primi prototipi sorpresi in prova sui percorsi delle consegne. Già così non appariva propriamente piccolo, ma le sue forme semplici e nette davano comunque l'idea di un furgoncino più che di un large van.

Questo perché si pensava che Rivian avrebbe optato per un veicolo più piccolo in modo da ottimizzare l'autonomia, invece a quanto pare ha fatto la scelta opposta progettando un mezzo ampio e capiente oltre che dal design unico, pressoché impossibile da confondere con altri modelli.

Due taglie, forse tre

Secondo quanto riportato dal sito Teslarati, il furgone dovrebbe in realtà essere disponibile in due o addirittura tre configurazioni: i dati disponibili presso l'NHTSA, l'agenzia governativa per la sicurezza che è parte del dipartimento per i trasporti statunitensi, rivelano che esistono una variante da circa 14 metri cubi e una da poco meno di 20 metri cubi.

Le immagini dei video di presentazione di Amazon che vedete sopra lo confermano, mostrando veicoli con van idi carico di diversa lunghezza che sembrano composti da 3 oppure 4 sezioni standard, in linea con la costruzione modulare che è alla base del progetto e consente di variare facilmente misure e capienza. Alcune voci suggeriscono che in futuro potrebbe arrivarne anche una con capacità di 25 metri cubi.

Gallery: Amazon By Rivian come nasce il delivery van