Il passaggio all'elettrico non promette di essere un processo veloce, nemmeno in settori come quello dei commerciali leggeri che sembrano tra i più adatti per la propulsione 100% elettrica, soprattutto per l'impiego urbano a corto e medio raggio. Tuttavia, con l'offerta in rapido aumento, qualche costruttore come la francese Peugeot si ritrova ad avere già ora in listino una  gamma ampia e articolata che ricalca quasi del tutto quella classica.

La marca del Leone, pour condividendo modelli e tecnologie con gli altri brand dell'ex-Gruppo PSA, oggi riunito sotto Stellantis, si attribuisce un ruolo di primo piano nell'elettrificazione del settore LCV ed ha come obiettivo la leadership europea dei commerciali leggeri a batteria.

Ordini cresciuti del 150%

Alla base di questa proiezione ci sono non soltanto la diffusione del marchio sui mercati del Vecchi continente, ma anche un portafoglio ordini consistente: Peugeot prevede infatti di chiudere il 2021 con 4.000 immatricolazioni di  avrà consegnato 4.000 veicoli elettrici in Europa entro il 2021 e ha già un portafoglio ordini di 10.000 veicoli.

Con il recente arrivo sul mercato dello small van e-Partner, "gemello" commerciale dell'e-Rifter, e del large van e-Boxer, Peugeot ha soluzioni elettrificate per tutte e tre le taglie. I due nuovi modelli e-Partner ed e-Boxer si sono infatti aggiunti al medio e-Expert, lanciato lo scorso anno ed eletto Van of the Year 2021 insieme ai gemelli Citroen e-Jumpy e Opel Vivaro-e. Questi modelli sono anche i primi ad aver già ricevuto una variante fuel cell a idrogeno, che sarà lanciata nel 2022.

Gallery: Foto - Peugeot e-Partner

Molti vantaggi, specie in città

I van elettrici promettono volumi utili e praticità analoghi a quelli a gasolio ma lo status di veicoli ecologici che consentono più libertà d'azione rispetto alle limitazioni imposte ai mezzi tradizionali, oltre a costi di esercizio più contenuti, guida più facile e quindi meno faticosa grazie all'assenza del cambio e alle caratteristiche dei motori elettici.

Un insieme di qualità che li rendono un'alternativa interessante come accennato in apertura, per l'utilizzo cittadino, come ad esempi le consegne al dettaglio, dove le frequenti soste e il traffico consentono alla propulsione elettrica di dare il meglio recuperando parte dell'energia spesa grazie alla frenata rigenerativa, rispetto a quello autostradale.

Una campagna per i professionisti

Peugeot intende sensibilizzare la clientela sulle opportunità offerte dai modelli elettrici con una  campagna di comunicazione internazionale dedicata ad artigiani e imprenditori. Nello specifico, si tratta di un filmato di lancio che mostra una tipica giornata di lavoro resa più serena dai vantaggi offerti dai modelli elettrici. Intitolata “For the Day Ahead”, si può vedere qui sopra o direttamente sul canale youtube della Casa, mentre in televisione sarà trasmesso prossimamente in vari Paesi iniziando da Svizzera, Paesi Bassi e Regno Unito.

Gallery: Peugeot e-Expert Hydrogen 2021