A pochissimi giorni dall’inizio del Rebelle Rally 2021, il rally fuoristrada più lungo degli Stati Uniti destinato a team composti da sole donne, Nissan ha presentato il Team Wild Grace composto dai co-capitani Grace Sedona Blinson e Lyn Woodward che saliranno a bordo di un Frontier PRO-4X 2022 (la versione americana del Navara) appositamente modificato.

La Casa giapponese è l’unica a gareggiare in questa competizione motoristica fin dalla sua prima edizione nel 2016. Il Rebelle Rally 2021 partirà il 7 ottobre dalla diga di Hoover in Nevada e finirà il 16 ottobre nelle Imperial Sand Dunes della California. Otto giorni di gara che vedranno i team impegnati a percorrere oltre 2.414 km nei principali deserti di Nevada, Arizona e California.

Le modifiche effettuate 

Per l’edizione 2021 del Rebelle Rally Nissan ha deciso di rendere omaggio all’iconico fuoristrada degli anni ‘80 equipaggiando il proprio Frontier 2022 PRO-4X con una livrea retrò tutta da ammirare.

Oltre all'iconico rivestimento rosso, bianco e blu curato da Nissan Design America a San Diego, il Nissan Frontier 2022 PRO-4X è dotato di componenti specifici per l’utilizzo offroad sviluppate direttamente dalla divisione NISMO Off Road tra cui l’aggiunta di nuove luci anteriori da 4 pollici, lo scarico modificato, il kit di sospensioni da fuoristrada e un treno di pneumatici da offroad.

Nissan Frontier PRO-4X Rebelle Rally 2021
Nissan Frontier PRO-4X Rebelle Rally 2021
Nissan Frontier PRO-4X Rebelle Rally 2021
Nissan Frontier PRO-4X Rebelle Rally 2021

Un solo obiettivo: vincere

Dopo il quarto posto dello scorso anno il Team Wild Grace non vede l’ora di prendere parte all’edizione 2021 del Rebelle Rally, puntando direttamente alla vittoria finale. “Ci sono tantissimi team di altissimo livello quest’anno, noi siamo uno di questi e siamo pronte a vincere” ha affermato Lyn Woodward.

"Nissan è stato un punto fermo delle competizioni fuoristrada sin dagli anni '60. Faremo il tifo per il Team Wild Grace al Rebelle Rally 2021, dimostrando ciò che il nuovissimo Frontier e le nuove parti NISMO Off Road possono fare su alcuni dei paesaggi più difficili degli Stati Uniti d’America” ha dichiarato Michael Soutter, vicepresidente della divisione Nissan Aftersales in America.

 

Gallery: Nissan Frontier PRO-4X Rebelle Rally 2021