Toyota non ha ancora svelato ufficialmente la prossima generazione del pick-up Tundra, anche se sappiamo già molto al riguardo: la Casa ha anticipato il design esterno, fatto intravedere l'interno e presentato in anteprima le nuove sospensioni per i modelli ad alta capacità, il reveal completo probabilmente avverrà nei prossimi mesi.

Tuttavia, un nuovo video di TFLtruck mostra che c'è ancora un po' di mistero che circonda il nuovo modello, sorpreso durante i test insieme a un insolito avversario. Il video mostra infatti il pick-up a confronto nientemeno che on un Lincoln Navigator, SUV alto di gamma certamente più indicato come concorrente di Cadillac Escalade che di un cassonato, per quanto full-size.

Alto livello

Il nuovo Tundra sorpreso in prova è ricoperto da una spessa mimetizzazione anche per le sospensioni posteriori, sembra essere una variante Limited. Lo suggeriscono le ruote enormi, con cerchi che sembrano da almeno 22 pollici, e le calotte degli specchietti cromate. Il pick-up, a cui è attaccato anche un rimorchio, ha inoltre una griglia inedita.

Confronto ambizioso

Certo, è un po' curioso vedere Tundra accanto a un veicolo così lussuoso come Navigator, sebbene non sia l'unica stranezza: nelle immagini è apparsa anche una variante TRD Pro mimetizzata, seguita da vicino da un Ford F-150 ibrido PowerBoost.

Ci sono però voci secondo cui anche Toyota offrirà per Tundra di nuova generazione un propulsore ibrido, quindi quest'ultimo confronto ha senso. Ford F-150 rimane del resto il modello più venduto, non soltanto tra i pick-up, in tutti gli Stati Uniti, anche se di recente ha visto intaccato il suo primato, e principale riferimento per tutti i competitor.

Sappiamo inoltre che dovrebbe ricevere il nuovo V6 biturbo da 3,5 litri che alimenta anche il nuovo Land Cruiser, e questo potrebbe essere uno dei motivi per cui il SUV Lincoln è lì. Ford ha dotato il Navigator di un nuovo motore V6 turbo da oltre 450 CV per il 2018, proposto anche sull'F-150. Toyota potrebbe dunque aver voluto confrontare i due propulsori o semplicemente testare la rumorosità, le vibrazioni e la rigidità dell'assetto di Tundra.

Gallery: Toyota Tundra 2022, le foto spia