La versione aggiornata di Chevrolet Silverado arriverà entro la fine dell'anno ma nell'attesa del reveal ufficiale una serie di foto-spia hanno catturano diversi esemplari nei vari livelli di allestimento durante le ultime prove su strada e da quel che si può scorgere sotto le maschere è già possibile intuire alcune delle novità.

Sappiamo già che Silverado, così come il gemello GMC Sierra anch'esso in attesa del restyling, saranno disponibili con l'ultima versione del sistema di assistenza alla guida avanzato Supercruise di GM, che tra le altre cose ora può funzionare anche quando il veicolo traina rimorchi. Ma cos'altro ci riserva il MY 2022?

La base

Partendo dal livello più basso, il WT, qui è ritratto in abbinamento alla cabina singola e al cassone lungo, la combinazione perfetta per il cantiere. Ha anche fari alogeni basic e apparentemente una griglia più piccola rispetto agli altri allestimenti. Inoltre, le foto mostrano che utilizza pneumatici 255/70R17.

Chevrolet Silverado WT Refresh Spy Shot
Chevrolet Silverado WT Refresh Spy Shot

L'intermedio

La versione LTZ in queste immagini una copertura mimetica nella parte anteriore che espone in parte la nuova griglia. Sembra che verrà rivista anche la parte inferiore della carrozzeria, per intanto questo esemplare ha ruote con finitura cromata.

Chevrolet Silverado LTZ Refresh Spy Shot
Chevrolet Silverado LTZ Refresh Spy Shot
Chevrolet Silverado LTZ Refresh Spy Shot

Il top

Il Trail Boss è una versione leggermente più robusta del Silverado, fatta per il fuoristrada: si notano la sospensione posteriore con balestre a 2 foglie (mentre la più "dura" ZR2 ne ha 4 su ciascun lato) e ammortizzatori Rancho oltre a pneumatici Goodyear Wrangler DuraTrac.

Chevrolet Silverado Trail Boss Refresh Spy Shot
Chevrolet Silverado Trail Boss Refresh Spy Shot
Chevrolet Silverado Trail Boss Refresh Spy Shot

L'estremo

Infine c'è la versione ZR2 che aggiunge ancora più robustezza al livello Trail Boss. Ha una piastra paramotore anteriore e monta pneumatici Goodyear Wrangler Territory MT, a cui dovrebbero abbinarsi anche ammortizzatori Multimatic Dynamic Suspensions Spool Valve (DSSV) e differenziali bloccabili per entrambi gli assi.

Questo esemplare si direbbe rimasto fedele ai precedenti prototipi ZR2 con pneumatici più alti e una configurazione delle balestre a 4 foglie più robusta, anche se la mascheratura delle ruote non lascia intravedere chiaramente gli ammortizzatori.

Chevrolet Silverado ZR2 Aggiorna scatti spia

Chevrolet ha già confermato che la ZR2 debutterà in autunno e questo suggerisce che questa sia la data in cui saranno rese disponibili anche le altre varianti rinnovate di Silverado, a meno che la Casa non decida di presentare in anteprima soltanto la versione più nuova e accattivante riservandole un evento a lei dedicato.

Gallery: Chevrolet Silverado restyling 2022, le foto-spia