Continua senza sosta il piano di espansione di Hyundai nel mondo del trasporto pesante. Il costruttore coreano ha infatti annunciato una nuova collaborazione con diversi partner pubblici e privati californiani che gli consentirà di fornire i suoi camion Xcient Fuel Cell per il trasporto merci regionale.

In questo modo Hyundai punta a portare avanti e confermare il suo impegno nello sviluppo della mobilità ad idrogeno. Sfruttando i dati e i risultati raccolti da questa nuova collaborazione, infatti, la Casa coreana ha intenzione di valutare la fattibilità della propria presenza in ambito flotte commerciali a emissioni zero negli Stati Uniti e di stabilire ulteriori partnership locali.

Si parte nel 2023

Il nuovo piano lanciato da Hyundai si basa su due progetti finanziati da istituzioni locali per migliorare la qualità dell’aria nella regione. Il primo chiamato NorCAL Zero prevede la fornitura di 30 Xcient Fuel Cell in configurazione 6x4 entro la fine del secondo trimestre del 2023 all’azienda di logistica Glovis America. 

Hyundai XCient Fuel Cell restyling 2021

Il progetto finanziato con 22 milioni di dollari dal California Air Resources Board (CARB) e dalla California Energy Commission (CEC) e con 7 milioni dal Alameda County Transportation Commission e il Bay Area Air Quality Management District prevede anche la realizzazione di una stazione di rifornimento di idrogeno a Oakland, in California, che sarà in grado di rifornire fino a 50 camion con un riempimento medio di 30 chilogrammi.

Un programma di 12 mesi

Al progetto che vi abbiamo appena raccontato si aggiunge anche la fornitura di due Xcient Fuel Cell ad un partner logistico che verranno utilizzati dal mese di agosto per collegare i vari magazzini nel sud della California

Hyundai XCient Fuel Cell restyling 2021

Il progetto è stato finanziato con 500.000 dollari dal South Coast Air Quality Management Distric e dall’agenzia EPA che si occupa della protezione dell’ambiente. Per quanto riguarda questa partnership, Hyundai è intenzionata a collaborare con First Element Fuel per utilizzare tre stazioni di rifornimento presenti nella zona. Gli Xcient Fuel Cell sono arrivati alla fine di una lunga fase di collaudo e sono ormai pronti per la produzione e distribuzione su larga scala.

Gallery: Hyundai XCient Fuel Cell