Ram amplia la gamma 2022 dei full-size pick-up 1500 Big Horn e Lone Star con l’introduzione della BackCountry Edition. Il nuovo livello di equipaggiamento, implementato direttamente dalla fabbrica, offre upgrade specifici per gli amanti della guida off-road.

Include nuovi ammortizzatori pensati per il fuoristrada, pneumatici all-terrain, piastre paramotore, un differenziale posteriore a controllo elettronico e hill descent control. La versione BackCountry Edition sarà svelata al pubblico in occasione del Chicago Auto Show in scena dal 15 al 19 luglio. 

Stile e meccanica off-road

Il Ram 1500 BackCountry 2022 è equipaggiato con cerchi da 18” in colorazione nera e vernice esterna bicolore. Il colore nero si ritrova anche sui badge, i terminali di scarico, le cornici dei fari, gli specchietti e le pedane.

La dotazione standard presenta il pacchetto 4x4 Off-Road Group per il fuoristrada che comprende ganci di traino, piastre paramotore per la sospensione anteriore, scatola di rinvio, servosterzo e serbatoio del carburante specifici, bloccaggio elettronico del differenziale, ammortizzatori off-road e pneumatici all-terrain. Presente anche il pacchetto Bed Utiliy Group pensato per l’uso del mezzo come camper.

2022 Ram 1500 BackCountry Edition (esterno)

Anche in versione "ibrida"

Gli interni del Ram 1500 BackCountry riprendono il colore nero degli esterni e sono dotati di sedili contenitivi. Il sistema di infotainment ha uno schermo da 7 pollici, mentre tra i dettagli specifici  si riconoscono il badge BackCountry sul cruscotto e i tappetini neri all-weather marchiati Mopar.

Il Ram 1500 è disponibile nella versioni 4x4 Quad e 4x4 Crew, entrambe equipaggiate con motore V8 da 5.7 litri, ma la Crew ha il propulsore abbinato alla tecnologia mild hybrid eTorque. Il prezzo del full-size pick-up più venduto al momento negli USA partirà da circa 40mila dollari, messa in strada esclusa, e sarà disponibile per la vendita a partire dal terzo trimestre del 2021.

Gallery: Ram 1500 BackCountry Edition