Con gli Electric Commercial Days dal 14 al 25 giugno Volvo Trucks Italia ha voluto mostrare e far toccare con mano le novità future

L’impegno di Volvo verso una mobilità sempre più sostenibile e a zero emissioni non è una novità. La Casa svedese da anni punta sull’elettrificazione dei suoi modelli e dopo aver lanciato sul mercato i camion di taglia media FL e FH si prepara a far debuttare nella seconda metà del 2022 le versioni 100% elettriche dei rinnovati FH, FM e FMX.

Con l’obiettivo di sottolineare e mostrare in presenza la strategia presente e futura, Volvo Italia Trucks ha organizzato, dal 14 al 25 giugno presso il centro eventi di Zingonia, gli Electric Commercial Days. Un meeting composto da sette eventi in presenza che ha consentito a dealer, giornalisti e allestitori non solo di fare il punto della situazione sui dati di mercato e sugli obiettivi futuri di Volvo ma anche di toccare con mano i modelli a zero emissioni come FL Electric.   

Un passo alla volta

Il lancio sul mercato dei nuovi Volvo FH, FM e FMX Electric consentirà alla Casa di fornire così un’ampia gamma di veicoli a zero emissioni, andando a soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti. “Volvo Trucks”, come raccontato da Giovanni Dattoli, Managing Director per il marchio in Italia, “è il player che ha accelerato più di tutti nella transizione energetica e che oggi detiene una decisa posizione di leadership del mercato elettrico europeo”.

Volvo Electric Commercial Days

L’obiettivo principale rimane la riduzione delle emissioni di CO2 che dovrebbero diminuire, secondo le prime previsioni con l’arrivo in gamma dei 3 nuovi modelli elettrici, di circa l’83%. Ma non solo. La presenza di alimentazioni green come LNG e gasolio nella versione i-Save proposte in diversi modelli contribuiscono in prima linea in questa fase di transizione per raggiungere una mobilità carbon-free.

Gallery: Volvo Electric Commercial Days