Un ottimo esempio di solidarietà da parte del Iveco che ha consegnato in noleggio gratuito i Daily all associazioni sul territorio

CNH Industrial e Iveco sono al fianco di SpesaSospesa.ORG contro gli sprechi e per il sostegno alimentare a chi ha più necessita. Sono stati infatti consegnati a Verona cinque furgoni Iveco Daily a quattro associazioni italiane coinvolte nel progetto di raccolta e distribuzione di generi alimentari di prima necessità a cittadini in difficoltà.

Nato dall’iniziativa della Onlus Lab00 durante il periodo più grave della recente emergenza sanitaria, il progetto SpesaSospesa.ORG si propone di raccogliere beni alimentari e di prima necessità, donati da privati e aziende, per ridistribuirli a chi ne ha bisogno.

Servono i veicoli per la logistica

La logistica di questa iniziativa è basata sulla piattaforma Regusto, ma chiaramente occorrono veicoli che possano gestire le operazioni di raccolta e distribuzione sul territorio. In questo senso si inserisce il contributo di CNH Industrial che, attraverso il proprio brand Iveco, ha fornito cinque Daily a SpesaSospesa.ORG, tre in versione furgone e due in versione autocarro, di cui uno attrezzato con box frigo.

In particolare, i mezzi sono stati affidati in noleggio gratuito a Emergency, Terre des Hommes, Caritas di Perugia-Città della Pieve e Caritas di Alessandria, le quattro associazioni che li impiegheranno ad Alessandria, Milano, Napoli, Perugia e Roma per gestire appunto il programma SpesaSospesa.ORG a livello locale.

La consegna ufficiale a Verona

La cerimonia di consegna delle chiavi è avvenuta presso la sede principale di Officine Brennero, la concessionaria italiana di proprietà di Iveco, da cui i Daily sono partiti per la loro missione umanitaria. Oltre ai rappresentati di CNH Industrial, Iveco e Officine Brennero, erano presenti anche quelli di Lab00, Regusto e delle associazioni coinvolte.

Gallery: Iveco Daily 2021

Nell’occasione, Daniela Ropolo, Head of CNH Industrial Sustainable Development Initiatives, ha commentato: "La fame è una violazione della dignità umana e un ostacolo al progresso sociale. Combattere la fame e riconoscere il diritto al cibo sono principi universali alla base dei diritti umani. Grazie alla collaborazione con Spesa Sospesa non solo riconosciamo il diritto al cibo, ma ci impegniamo concretamente affinché questo venga tutelato e realizzato". 

Gallery: Iveco S-Way 2021