Arriva la versione trasporto merci di una delle trasformazioni più off-road di van e bus. Per chi lavora dove il 4x4 serve davvero

Continua ad ampliarsi l’offerta dell’allestitore ceco Torsus, specializzato in trasformazioni off-road orientate all'estremo. Dopo aver lanciato sul mercato il bus heavy-duty da 40 posti Praetorian e il minibus Terrastorm, Torsus presenta la versione Cargo di quest'ultimo destinata a chi deve trasportare merci nei luoghi fino adesso considerati irraggiungibili. Già ordinabile, il nuovo modello ha un prezzo di partenza di 44.614 euro.

Vano di carico ampio e squadrato

Basato sul Volkswagen Crafter 35 4Motion, il Torsus Terrastorm Cargo mantiene invariate le dimensioni rispetto al fratello in versione Van. La lunghezza misura 6 metri che salgono a 6,40 con la ruota di scorta attaccata alla scala posteriore mentre il passo è di 3,64 metri. La larghezza supera di poco i 2 metri mentre l’altezza complessiva misura 2,88 metri con la zona passeggeri alta 1,86 metri.

Quello che cambia però è l’allestimento della zona di carico che abbandona i sedili passeggeri e lascia un vano destinato al carico delle merci. La lunghezza massima è di 3,45 metri mentre la larghezza è di 1,83 metri (1,38 misurata nella zona delle ruote posteriori). Per quanto riguarda la capacità di carico, il massimo peso consentito è di 3,5 tonnellate (1,8 asse anteriore e 2,1 asse posteriore) mentre la capacità di traino sale a 6 tonnellate.

Meccanica da urlo

Oltre ad un rinforzo complessivo della carrozzeria, la versione Cargo del Terrastorm è equipaggiata con sospensioni Heavy-Duty abbinate a cerchi da off road e gomme tassellate per superare i terreni più difficili. All’anteriore troviamo uno schema McPherson mentre al posteriore uno schema a balestre, tutti e due con ammortizzatori rinforzati.

Torsus Terrastorm Cargo

A livello di powertrain la versione Cargo è equipaggiata con 2.0 TDI biturbo in grado di erogare una potenza massima di 177 CV e una coppia massima di 410 Nm tra i 1.500 e i 2.000 giri/min. Omologato Euro 6D, il propulsore viene abbinato di serie ad un cambio manuale a 6 rapporti che può essere sostituito da un cambio automatico a 8 rapporti. La trazione è integrale e al posteriore è presente un differenziale autobloccante meccanico.

Gallery: Torsus Terrastorm Cargo