Finalmente si può dire che è tutto vero. Almeno così recita il comunicato ufficiale di Ford che annuncia l’arrivo del nuovo pick-up Maverick. La presentazione ufficiale è stata fissata per l’8 giugno 2021, ma il nome è stato già confermato. Noi che seguiamo la vicenda da un po’ di tempo possiamo dire dire che questo era come il famoso "segreto di Pulcinella", vale a dire una cosa che non si doveva dire, ma che già tutti conoscevano.

Con ironia anche in Ford giocano su questo: "Mesi di voci, foto spia e speculazioni hanno portato a questo momento. È vero: Ford sta aggiungendo un nuovissimo pick-up compatto alla gamma e si chiama Maverick”. Così recita il tesser ufficiale che annuncia l’arrivo del veicolo a pochissima distanza da un altro debutto importante come quello dell'F-150 Lightining.

Un nome che ritorna

Un nome storico per un veicolo tutto nuovo che proietta o meglio fa tornare Ford nel segmento dei cassonatii con carrozzeria portante. Nodelli che mai come in questo momento stanno vivendo un particolare successo, sopratutto nel continente americano. Parliamo di Fiat Strada, conosciuto anche come Ram 700, e Fiat Toro (o Ram 1000), ma anche dell’Honda Ridgeline o del nuovissimo Hyundai Santa Cruz, senza contare che si vocifera che anche la stessa Ram per gli USA vorrà rispolverare il nome Dakota.

Gallery: Ford Maverick 2022 il teaser di Gabrielle Union

Attraverso la rinascita di un nome classico dunque si concretizza una nuova possibilità di scelta per i clienti dei pick-up. Il nuovissimo Ford Maverick fa, il suo debutto l'8 giugno con l'aiuto dell'attrice Gabrielle Union che presenterà il "truck" il sui suoi canali Instagram e TikTok, sui canali social di Ford e su Hulu. Il Maverick sarà così il primo veicolo Ford a debuttare sul suo nuovo canale statunitense di TikTok.

Gallery: Ford F-150 Lightning 2022