L’azienda molisana lancia nel settore dell'igiene urbana 3 modelli con vasca ribaltabile posteriore di diverse dimensioni

L’obiettivo di proporre una mobilità sempre più green passa anche attraverso l’introduzione di mezzi 100% elettrici destinati alla raccolta di rifiuti che operano in zone a traffico limitato o nei centri delle grandi città italiane e non solo.

A questo proposito l’azienda italiana Officina Pilla con sede nella provincia di Campobasso, specializzata nella produzione di prodotti per la raccolta differenziata, ha presentato la nuova gamma di attrezzature equipaggiate su diversi veicoli a basso impatto ambientale.

Vasca ribaltabile da 3 m3

Una delle novità più importanti di questo 2021 è l’allestimento del nuovo Piaggio Porter NP6 a ruota singola. Il veicolo, proposto in due alimentazioni bi-fuel differenti: benzina-gpl e benzina-metano, è stato equipaggiato con una vasca ribaltabile posteriore dotata di cassone con capacità di circa 3 m3.

Modelli raccolta rifiuti Officina Pilla

La vasca, realizzata in lamiera di alluminio con spessore di 2,5 mm e sollevabile grazie ad un impianto idraulico, si presenta con una struttura robusta, ideale per la raccolta di rifiuti solidi. Al posteriore, inoltre, è presente il dispositivo voltabidoni a salita verticale con attacco a pettine, adatto a bidoni da 120/240/360 litri.

Vasca ribaltabile da 1,5 m3

La collaborazione con l’azienda Pretto ha portato all’allestimento per la raccolta rifiuti del triciclo 100% elettrico dotato di propulsore da 3,8 kW e con un’autonomia di 50 km che lo rendono ideale per l’utilizzo nelle aree urbane.

Modelli raccolta rifiuti Officina Pilla

Anche in questo caso i tecnici di Officina Pilla hanno installato una minivasca ribaltabile posteriore con capacità di 1,5 m3 realizzata in lamiera di alluminio da 2,5 mm. Il peso complessivo del veicolo può così raggiungere a pieno carico i 1.100 kg.

Vasca ribaltabile da 1,7 m3

A completare la gamma dei nuovi prodotti di Officina Pilla ci pensa il nuovo quadriciclo leggero a zero emissioni Regis Epic0 che è stato equipaggiato in questo caso con un minivasca ribaltabile posteriore con cassone da 1,7 m3.

Modelli raccolta rifiuti Officina Pilla

Ideale per la raccolta e il travaso di rifiuti solidi, il nuovo prodotto può raggiungere un peso complessivo di 1.550 kg ed è dotato di un voltabidoni posteriore per contenitori con capacità di 80/120/240 litri, azionato da un impianto elettrico indipendente da 12V.

Gallery: Modelli raccolta rifiuti Officina Pilla