Il gigantesco bus 4x4 costruito in Repubblica Ceca con motore MAN e vari allestimenti aggiorna le dotazioni

Ci siamo occupati di Torsus, costruttore con sede nella Repubblica ceca, in occasione del lancio di Terrastorm, sofisticata elaborazione di Volkswagen Crafter che questa officina specializzata trasforma in un van integrale, disponibile anche in allestimento camperizzato, per avventure decisamente fuori dai canoni.

Eppure, non è quello il prodotto più estremo di questa factory boema: anzi, non ci si avvicina nemmeno lontanamente perché il titolo spetta in pieno al colossale Praetorian, un bus da offroad in produzione dal 2018 che tra l'altro si presta a essere allestito e configurato in moltissimi modi differenti, dallo scuolabus all'ambulanza al trasporto operai in miniere o zone davvero molto impervie, ma con dotazioni che ora son ostate implementati e aggiornate.

Motorizzato MAN

Praetorian ha misure predefinite, passo di 4,2 metri e lunghezza che sfiora gli 8,5 senza contare le ruote di scorta o gli altri accessori montati sul retro né l'eventuale bull-bar anteriore, per una larghezza di poco superiore ai 2,5 e un'altezza al tetto che supera i 3,7 a cui vanno sommati antenne o allestimenti particolari.

Torsus Preatorian
Torsus Preatorian
Torsus Preatorian

Ma sono le misure specifiche per l'offroad a impressionare di più: l'altezza minima da terra è di 34 cm, gli angoli di attacco e uscita nonostante gli sbalzi pronunciati sono di 28° e 22° mentre quello di rampa è di ben 41° e la profondità di guado supera il metro. La Casa non dichiara il peso a vuoto ma la massa ammissibile complessiva è di 13,5 tonnellate mentre la capienza va dai 2 ai 35 posti. 

A muovere il tutto ci pensa il motore MAN 6 cilindri da 6,9 litri che equipaggia questo colosso sin dal principio ma che oggi si presenta in una versione più potente, dagli originali 240 CV (ancora riportati in alcuni depliant) a 286 CV e un migliaio di Nm di coppia. In realtà anche il resto della cinematica è firmato MAN: la trasmissione combina infatti un cambio semiautomatico MAN-ZF TipMatic con assali dotati di differenziali bloccabili, mentre lo sterzo idraulico è ZF. Le ruote standard sono invece Michelin XZL TL, misura 395/85 su cerchi da 20".

Torsus Preatorian
Torsus Preatorian
Torsus Preatorian

Crescono praticità e sicurezza

Quali sono dunque le novità 2021? oltre al motore più potete, che era però già stato introdotto nel tardo 2019, Praetorian dispone di nuove luci a led potenziate, scalini di accesso ad azionamento pneumatico, nuovo impianto di climatizzazione potenziato che può abbattere la temperatura interna di 30 gradi in appena 3 minuti ma anche fungere da raffreddamento supplementare per motore e meccanica.

I prezzi variano da "appena" 153.000 euro per la versione base da allestire a piacimento fino a oltre 350.000 per quello equipaggiato di tutto punto per missioni esplorative. In mezzo ci sono anche trasporto truppe e antisommossa con protezioni aggiuntive, ski-bus e trasporto truppe. Il tutto, a scelta con guida a sinistra o a destra.

Gallery: Torsus Praetorian