Rilevare ed elaborare più dati può aumentare l'efficienza delle flotte di mezzi a temperatura controllata. La proposta di Geotab

I sistemi avanzati per il monitoraggio delle flotte sono la risposta al bisogno di aumentare il controllo sui mezzi soprattutto da parte di aziende che fanno della tempestività e dell'efficienza la priorità, come ad esempio quelle impegnate nei servizi di trasporto medicinali e farmaci a temperatura controllata, come abbiamo visto di recente con i vaccini anti-Coronavirus.

Ma il controllo ideale non si limita alla localizzazione dei mezzi: occorre un sistema integrato che riesca a rilevare anche dati avanzati, interfacciandosi anche con le apparecchiature di bordo, come il sistema di refrigerazione.

Per grandi flotte

Uno dei casi più recenti è quello di Univex, società operante in campo internazionale con una flotta di mezzi dedicati al servizio di trasporto e distribuzione di farmaci a temperatura controllata che conta oltre 250 veicoli compresi van e minivan.

Una flotta cresciuta rapidamente negli ultimi anni per la quale è emersa appunto l'esigenza di poter avere un sistema di gestione più flessibile, che potesse essere implementato con nuovi dati e nuove funzioni per rendere più preciso il controllo a distanza e, cosa fondamentale, poter avere accesso anche alle informazioni del vano refrigerato.

Controllo a 360°

Ha dunque adottato il dispositivo telematico GO9 di Geotab basata sul software MyGeotab con cui ha potuto verificare temperatura e anche posizione della merce, ricevere avvisi in tempo reale di avvenuta consegna in base a una mappa con punti di ritiro e consegna precaricati, inviati al fleet manager sotto forma di messaggi con indicazione della targa del mezzo.

Tra i vantaggi, la varietà dei dati trasmessi e la possibilità di personalizzare la selezione delle informazioni implementando le funzioni come report personalizzati e notifiche di allarme in caso di anomalie della temperatura. Come in tutti i più moderni sistemi di gestione flotte poi i report con i dati di viaggio sono utili per valutare l'efficienza dei mezzi, i consumi e le emissioni, e indirettamente lo stile di guida, fornendo le basi per migliorare anche sotto questo aspetto.

Univex a registrato risparmio di tempo di anche il 25% circa, nonché un generale miglioramento delle operazioni logistiche grazie all’ottimizzazione dei percorsi.

Gallery: Verizon Connect, la novità nella gestione flotte