Firmato un Memorandum d'intesa per introdurre l'autopilota di 4° livello su S-Way anche con motori LNG

Lo scorso 12 aprile Iveco ha annunciato di aver firmato un Memorandum di intesa con Plus, azienda globale impegnata nel campo dell'automazione del trasporto, per sviluppare congiuntamente camion a guida autonoma anche con propulsori a gas naturale liquefatto (GNL), tecnologia in cui Iveco ha un ruolo pionieristico.

In base ai termini, non vincolanti, di questo documento, le due realtà lavoreranno per implementare le nuove tecnologie sull'S-Way di ultima generazione che sarà dunque equipaggiato con il sistema di guida autonoma full-stack PlusDrive.

La partnership ideale

Questa partnership combina l'esperienza di Iveco nello sviluppo, produzione e vendita di autocarri pesanti con la tecnologia di guida autonoma all'avanguardia di Plus per portare rapidamente sui mercati d'Europa, e non soltanto, un camion a guida autonoma sicuro, efficiente nei consumi e scalabile.

Marco Liccardo, Chief Technology and Digital Officer, Iveco, ha dichiarato in proposito che: “La collaborazione con Plus rappresenta un'ottima opportunità per accelerare lo sviluppo dei più alti livelli di automazione degli autocarri pesanti. Iveco sta già lavorando ad ADAS avanzati insieme ad aziende selezionate, ma quando si parla di raggiungere il livello 4 di guida autonoma è necessario creare un sistema completo di partner. Grazie alla sua tecnologia, alla sua visione non convenzionale e alle relazioni consolidate con gli stessi fornitori di componenti-chiave, Plus è il partner perfetto per accelerare questo processo".

Iveco S-WAY

Più opportunità

Secondo Shawn Kerrigan, COO e Cofounder di Plus: "Iveco condivide la nostra visione per un futuro più sicuro e sostenibile attraverso camion autonomi. I nostri team lavoreranno a stretto contatto per sviluppare e distribuire camion autonomi, incluso uno alimentato a gas naturale".

Plus, che ha sede nella Silicon Valley, sta applicando la tecnologia di guida autonoma full-stack ai camion già oggi per sperimentare il trasporto commerciale autonomo su larga scala. "La presenza globale di Iveco, che è attiva in oltre 160 paesi, ci consentirà di accelerare la nostra distribuzione commerciale e di amplificare l'impatto della nostra tecnologia di guida autonoma ".

Gallery: Iveco S-WAY NP