Pronta a partire la produzione di 5.000 veicoli, per le consegne porta a porta dopo l'ok alla circolazione delle autorità Statunitensi

Ormai ci siamo. Sembra confermata l’ipotesi che facevamo meno di due anni fa la prima auto completamente autonoma sarà un furgone. Si tratta del Nuro R2 la cui sperimentazione sta, forse, arrivando a compimento.

L’azienda start-up, nemmeno a dirlo, è californiana e per la precisione di Mountain View (sì lo stesso di Google e Waymo), e si attendeva solamente l’autorizzazione della National Highway Traffic Safety Administration per avviare la produzione dei primi 5.000 veicoli totalmente autonomi che consegneranno porta a porta merci e generi alimentari, entro la fine del 2022.

Gallery: Nuro R2

C'è voglia di e-commerce

La pandemia mondiale, ha ovviamente cambiato alcune nostre abitudini. Così la richiesta di beni e servizi ha spinto molto sull’e-commerce che già era in espansione Dunque sempre più corrieri si spostano in lungo e in largo per portare a casa oggetti di ogni tipo, dalla spesa ai vestiti, dai gadget tecnologici ai beni di prima necessità.

Gallery: Amazon Delivery Van by Rivian

Come ogni altro settore, anche quello delle consegne si sta convertendo alla mobilità elettrica. Lo ha dimostrato di recente Amazon, la cui flotta green si amplia di giorno in giorno, ma lo dimostra oggi anche la Nuro che dopo aver ricevuto lo scorso anno quasi un milione di dollari, ne raccoglie un altro mezzo per proseguire lo sviluppo del suo R2 che si appresta ad entrare ufficialmente in servizio.

Non c'è autista

Il concetto dietro al progetto è semplice: realizzare un veicolo elettrico senza volante e senza sedili, completamente a guida autonoma, il cui spazio interno è organizzato per ospitare pacchi e pacchetti di ogni sorta. 

Progettato dalla Roush, grazie alle sue dimensioni, il peso, sistemi di protezione dei pedoni, velocità operativa, propulsione elettrica e le attitudini di guida appositamente progettate, R2 è l’ideale per assumere il ruolo di "veicolo di quartiere". L'R2 di Nuro è pensato per la strada: è largo 1,30 m, lungo 2,75 e ha una struttura anteriore realizzata per assorbire energia in caso di collisione. Ha una velocità massima di 50 km/h e una batteria da 31 kWh.

Gallery: Scania AXL, Camion concept a guida autonoma