Il costruttore svedese entro il 2021 coprirà l’intera gamma con camion elettrici. La scelta ai trasportatori se diesel e batterie

L'anno prossimo, i camionisti e le aziende di trasporto europee potranno ordinare versioni completamente elettriche dei veicoli pesanti Volvo Trucks. dopo il lancio di FE e FL elettrici Volvo Trucks sta eseguendo test sui pesanti elettrici Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX, che saranno utilizzati per il trasporto regionale e l'edilizia urbana in Europa.

Questi camion avranno una MTT fino a 44 tonnellate. A seconda della configurazione della batteria, l'autonomia potrebbe arrivare a 300 km. Le vendite inizieranno il prossimo anno e la produzione in serie inizierà nel 2022. Ciò significa che dal 2021 in poi Volvo Trucks commercializzerà una gamma completa di veicoli elettrici alimentati a batteria in Europa per le attività di distribuzione, raccolta rifiuti, trasporto regionale ed edilizia urbana.

Gallery: Volvo Trucks Prototipo Camion Elettrico Distribuzione Regionale

Continua l'impegno sull'idrogeno

Il progetto prosegue di pari passo con l’accordo stipulato con Daimler per lo sviluppo di veicoli a celle a combustibile e rappresenta un ulteriore step verso l’elettrificazione e la decarboanizzazione della gamma. Come detto FE ed FL Electric sono già in produzione e vendita in Europa dal 2019 mentre, in Nord America, le vendite di Volvo VNR Electric, un veicolo per il trasporto regionale, inizieranno il 3 dicembre 2020.

Gallery: Volvo FL electric

Niente più diesel dal 2040

Nell'arco di questo decennio, dunque seguiranno veicoli elettrici per i trasporti a lungo raggio, anche con carichi pesanti. Saranno veicoli elettrici alimentati a batteria e con celle a combustibile dotati di una maggiore autonomia. Volvo Trucks a questo proposito mira a iniziare la vendita di veicoli elettrici alimentati da celle a combustibile a idrogeno nella seconda metà di questo decennio. L'obiettivo di Volvo Trucks è eliminare l'uso dei combustibili fossili dall'intera gamma di prodotti entro il 2040.

Gallery: Volvo FE Electric

Servono le infrastrutture

Il problema principale di questa transizione sta sopratutto nelle infrastrutture di ricarica. Per questo motivo, la maggior parte delle aziende di trasporto passerà gradualmente al trasporto elettrico. In pratica, molte aziende avranno una flotta mista di veicoli alimentati da vari combustibili per un certo periodo di transizione.

Il vantaggio di Volvo Trucks sta nel fatto che i telai sono progettati per essere indipendenti dalla catena cinematica utilizzata. Si potrà quindi acquistare lo stesso identico modello di camion Volvo Trucks e decidere con che tipo di alimentazione equipaggiarlo mantenendo gli stessi standard di capacità di carico e sicurezza.

Gallery: Volvo Trucks, elettrificazione gamma pesante