Con l'aiuto della piattaforma Yescapa proviamo ad approfondire meglio il concetto di condivisione del proprio camper

L'estate del 2020 per svariati motivi fra cui quelli legati alla pandemia di CoViD-19 ha segnato l'affermazione del cosiddetto camper sharing. Una pratica che già esisteva da qualche tempo in europa, ma che periodo in questo ultimo periodo ha vissuto una vera "esplosione".

Insomma viaggiare in camper, ancorché condiviso, è passato a un tipo di turismo di nicchia a una pratica diffusa e il camper sharing ha aiutato neofiti e curiosi di avvicinarsi all’esperienza del viaggio on the road.

Gallery: Yescapa Campersharing

Un po' di chiarezza

Ma cosa vuol dire esattamente condividere il proprio mezzo? Quali sono i passaggi e dubbi da sciogliere per decidere, in completa sicurezza, di affidarsi a una piattaforma digitale di camper sharing? A abbiamo posto queste domande a un delle piattaforme più visitate e attive nel settore: Yescapa, che in 6 punti ha provato a chiarire tutti i passaggi della condivisione e come attuarla.